LINKS

Cromohs


Cyber Review of Modern Historiography, rivista elettronica di storiografia moderna


Giunta storica nazionale


L' organismo nazionale che coordina l'attività degli istituti e degli enti di ricerca storica italiani.


Clioh-world


Nato dall'evoluzione di precedenti progetti (Clioh, Cliohnet, Cliohnet2, Cliohres), è un progetto a lasrga scala realizzato da una rete di centri di ricerca europei della rete ETCS e finalizzato all'innovazione nello studio e nell'insegnamento della storia in Europa


>> Altri Links

<< indietro

Dettagli Anna Maria Rao

Dati Personali
Nome e cognome: Anna Maria Rao
Data nascita: 22/06/1949
Email: annamrao@unina.it
Posizione lavorativa: professore ordinario

Università
Università degli Studi di NAPOLI Federico II


Pubblicazioni
1) L'ordinamento e l'attività giudiziaria della Repubblica napoletana del 1799, in "Archivio storico per le province napoletane", terza serie, XII (1973), Napoli 1974, pp. 73-145.
2) La Calabria del '700 nella visione d'un fisiocratico: Domenico Grimaldi, in "Archivio storico per le province napoletane", quarta serie, XV (1976), Napoli 1977, pp. 311-322.
3) Sociologia e politica del giacobinismo: il caso napoletano, in "Prospettive settanta", nuova serie, I (1979), pp. 212-239.
4) La rivoluzione francese è terminata?, in "Prospettive settanta", nuova serie, I (1979), pp. 321-330.
5) Napoleone nella prospettiva di Georges Lefebvre, in "Prospettive settanta", nuova serie, I (1979), pp. 605-608.
6) La révolution française et l'émigration politique. Les réfugiés italiens en 1799, in "Annales historiques de la révolution française", 52 (1980), n. 240, pp. 225-261.
7) Riformismo napoletano e rivoluzione: Giuseppe Maria Galanti, in Transactions of the Fifth International Congress on the Enlightenment, 3, The "philosophes" and politics, The Voltaire Foundation (1980), pp. 382-390.
8) Comprendere la rivoluzione francese, in "Prospettive settanta", III (1981), pp. 329-339.
9) Rinnovamento e tradizione nel Settecento napoletano: Paolo Mattia Doria, in "Archivio storico per le province napoletane", XXI (1982), Napoli 1984, pp. 153-175.
10) Il decennio francese, in Napoli e Murat, Sergio Civita ed., Napoli 1984, pp. 6-13.
11) Il Regno di Napoli nel Settecento, Guida, Napoli 1984, pp. 164.
12) L'"amaro della feudalità". La devoluzione di Arnone e la questione feudale a Napoli alla fine del '700, Guida, Napoli 1984, pp. 382.
13) Napoli e la rivoluzione (1789-1794), in "Prospettive settanta", VII (1985), pp. 403-476.
14) Galanti, Simonetti e la riforma della giustizia nel Regno di Napoli (1795), in "Archivio storico per le province napoletane", CII (1984), Napoli 1986, pp. 281-341 e in "Storia e diritto", I (1986), pp. 263-323.
15) La Repubblica napoletana del 1799, in Storia del Mezzogiorno diretta da Giuseppe Galasso e Rosario Romeo, vol. IV, t.II, Roma, Ed. del Sole, 1986, pp. 469-539.
16) La prima restaurazione borbonica, ivi, pp. 541-574.
17) Bernardo Tanucci e il Settecento meridionale, in "Quaderni storici", XXI (1986), pp. 323-326.
18) Le storie e la storia della cultura, in "Quaderni storici", XXII (1987), pp. 340-345.
19) Esercito e società a Napoli nelle riforme del secondo Settecento, in "Studi storici", 28 (1987), pp. 623-677 e in "Rivista italiana di studi napoleonici", XXV (1988), pp. 93-159.
20) Il riformismo borbonico a Napoli, in Storia della società italiana, vol. 12, Il secolo dei lumi e delle riforme, Milano, Teti, 1989, pp. 215-290.
21) Note sulla stampa periodica napoletana alla fine del '700, in "Prospettive Settanta", X, 1988, Napoli, Guida, 1989, pp.333-366.
22) Accueil et refus de la révolution française dans la presse napolitaine, in L'image de la révolution française, a cura di Michel Vovelle, Pergamon Press, Oxford, 1989, vol.1, pp.363-368.
23) Uno Stato indipendente: le Due Sicilie, in Storia d'Italia diretta da Ruggiero Romano, vol. VII, Milano, Fabbri, Sonzogno, Etas S.p.A., 1989, pp. 49-72.
24) Nella tormenta rivoluzionaria, in Storia d'Italia diretta da Ruggiero Romano, vol. VII, Milano, Fabbri, Sonzogno, Etas S.p.A., 1989, pp. 121-144.
25) Alfred Cobban, Jacques Godechot, Robert Roswell Palmer, in L'albero della rivoluzione. Le interpretazioni della rivoluzione francese, a cura di B. Bongiovanni e L. Guerci, Einaudi, Torino, 1989, pp. 122-131, 228-231, 515-519.
26) Organizzazione militare e modelli politici a Napoli fra Illuminismo e rivoluzione, in Modelli nella storia del pensiero politico, II, La rivoluzione francese e i modelli politici, Saggi a cura di V. I. Comparato, Firenze, Olschki, 1989, pp.39-63.
27) Paris et les exilés italiens, in Paris et la révolution, Préface de Michel Vovelle, Paris, Publications de la Sorbonne, 1989, pp.225-236.
28) L'éducation du "beau sexe" dans un texte italo-français de 1805, in Les femmes et la Révolution française, 1, Modes d'action et d'expression, Nouveaux droits - nouveaux devoirs, Actes du Colloque international, 12-13-14 avril 1989, a cura di Marie-France Brive, Tolosa, Presses Universitaires du Mirail, 1989, pp.455-460.
29) Giacobini e giacobinismo nella cultura meridionale italiana del primo Ottocento, in "Lectures", 24, 1989, pp. 201-219.
30) Nota introduttiva e cura di E.-J. Sieyès, Che cos'è il Terzo Stato?, e di M.I.F.Robespierre, Discorso pronunciato alla Convenzione nazionale nella seduta dell'8 termidoro 1794, in E.J.Sieyès, M.I.F.De Robespierre, J.de Maistre, Pro e contro la Rivoluzione, a cura di A.M.Rao, C.Galderisi e E.Rufi, Introduzione di Giuseppe Galasso, Roma, Salerno editrice, 1989, pp.105-275.
31) La Rivoluzione francese nella stampa periodica napoletana, in "Prospettive settanta", XI, 1989 (Napoli, Guida, 1990), pp.44-61.
32) Una rivoluzione antifeudale? La rivoluzione francese e l'eversione della feudalità, in "Nuova secondaria", n.8, 15 aprile 1989, pp. 35-36.
33) La Repubblica Napoletana del 1799, in Napoli e la Repubblica del '99. Immagini della Rivoluzione, Catalogo della Mostra, Napoli, Castel Sant'Elmo 13 dicembre 1989-28 gennaio 1990, Napoli, Elio de Rosa, 1989, pp.25-37.
34) La Repubblica napoletana del 1799, in "Calendario del popolo", rivista mensile di cultura, n. 528, anno 46, gennaio 1990, L'Italia giacobina, pp. 13701-13704.
35) Gloria ed errori della Repubblica, in "Itinerario", gennaio 1989, Dossier: il '700 napoletano, a cura di Pasquale Villani, pp. 159-160.
36) Dalla Rivoluzione francese a quella Napoletana, in "Itinerario", dicembre 1989, Dossier a cura di Anna Maria Rao, p. 161.
37) Guerra e politica nel giacobinismo napoletano, in Esercito e società nell'età rivoluzionaria e napoleonica, a cura di A. M. Rao, Morano, Napoli, 1990, pp. 187-245.
38) Il problema della violenza popolare in Italia nell'età rivoluzionaria, in Rivoluzione francese La forza delle idee e la forza delle cose, a cura di Haim Burstin, Milano, Guerini e Associati, 1990, pp. 247-266.
39) Nel Settecento napoletano: la questione feudale, in Cultura, intellettuali e circolazione delle idee nel '700, a cura di Renato Pasta, Fondazione Feltrinelli, Quaderni/38, Milano, Franco Angeli, 1990, pp. 51-106, parzialmente ripubblicato col titolo Morte e resurrezione della feudalità: un problema storiografico, in Dimenticare Croce? Studi e orientamenti di storia del Mezzogiorno, a cura di Aurelio Musi, Napoli, ESI, 1991, pp. 113-136.
40) "Delle virtù e de' premi": la fortuna di Beccaria nel Regno di Napoli, in Cesare Beccaria tra Milano e l'Europa, Convegno di studi per il 250° della nascita, Milano-Roma-Bari, Cariplo-Laterza, 1990, pp. 534-586.
41) La questione feudale nell'età tanucciana, in Bernardo Tanucci La Corte il paese 1730-1780, Atti del Convegno (Catania 10-12 ottobre 1985), "Archivio storico per la Sicilia orientale", LXXXIV, 1988, Catania 1991, pp. 77-162.
42) La stampa francese a Napoli negli anni della Rivoluzione, in "Mélanges de l'Ecole française de Rome, Italie et Méditerranée", t. 102, 1990, Roma 1991, pp. 469-520.
43) La Calabria nel Settecento, in Storia della Calabria moderna e contemporanea, Il lungo periodo, a cura di Augusto Placanica, Reggio Calabria, Gangemi editore, 1992, pp. 303-410.
44) La Repubblica napoletana del 1799 nella stampa periodica francese, in Napoli tra due rivoluzioni 1789-1799, numero speciale de "La Provincia di Napoli" redatto in collaborazione con l'Istituto Italiano per gli Studi filosofici, anno XII, dicembre 1990, n.6, pp. 56-62.
45) L'eversione della feudalità, in Atti del 12° Convegno nazionale Preistoria, protostoria e storia della Daunia, San Severo 14-16 dicembre 1990, San Severo, Gerni editore, 1991, pp. 1-14.
46) Temi e tendenze della recente storiografia sul Mezzogiorno nell'età rivoluzionaria e napoleonica, ne Il Mezzogiorno e la Basilicata fra l'età giacobina e il decennio francese, Atti del Convegno di Maratea, 8-10 giugno 1990, a cura di Antonio Cestaro e Antonio Lerra, Edizioni Osanna Venosa, 1992, pp. 41-85.
47) Antiche storie e autentiche scritture. Prove di nobiltà a Napoli nel Settecento, in Signori, patrizi, cavalieri, a cura di M.A. Visceglia, Roma-Bari, Laterza, 1992, pp. 279-308.
48) Rappresentanza e nazione nel dibattito prerivoluzionario (1787-1788), ne I linguaggi politici delle rivoluzioni in Europa (XVII-XIX secolo), a cura di Eluggero Pii, Olschki, Firenze, 1992, pp. 314-324.
49) Il sapere velato. L'educazione delle donne nel dibattito italiano di fine Settecento, in Misoginia. La donna vista e malvista nella cultura occidentale, a cura di Andrea Milano, Roma, Ed. Dehoniane, 1992.
50) Esuli. L'emigrazione politica italiana in Francia (1792-1802), prefazione di Giuseppe Galasso, Napoli, Guida, 1992, pp. 620.
51) Giustizia e società nel Regno di Napoli alla fine del Settecento, in Il Mezzogiorno fra ancien régime e Decennio francese, a cura di Antonio Cestaro e Antonio Lerra, Quaderni della Rassegna storica lucana, 1, Venosa, Osanna, 1992, pp. 169-196.
52) Interventi, in Nations, nationalismes transitions XVIe-XX siècles, Actes du symposium international 12-15 novembre 1992, Université de Rouen, Centre de recherche d'histoire comparée des transitions (IRED), Editions sociales, Paris 1993, pp. 158, 230.
53) Républiques et monarchies à l'époque révolutionnaire: une diplomatie nouvelle?, in La République et l'Europe, Colloque Révolution et République: l'exception française, 21-26 septembre 1992, "Annales historiques de la Révolution française", n. 296, 1994
54) Carlos de Borbon en Napoles, in "Trienio", n. 24, 1994, pp. 5-41
55) Charles de Bourbon à Naples, in Le Règne de Charles III. Le despotisme éclairé en Espagne, sous la direction de Gérard Chastagnaret e Gérard Dufour, Paris, CNRS Editions, 1994, pp. 29-57, Atti della tavola rotonda, Aix-en-Provence, 6-7 gennaio 1989.
56) Tra riforme e rivoluzione: Michele Torcia (1736-1808), in Fra storia e storiografia. Scritti in onore di Pasquale Villani, a cura di Paolo Macry e Angelo Massafra, Bologna, Il Mulino, 1994, pp. 651-670.
57) Napoli 1799-1815. Dalla Repubblica alla monarchia amministrativa, Napoli, Edizioni del Sole, 1995 (in collaborazione con Pasquale Villani).
58) Unité et fédéralisme chez les jacobins italiens de 1794 à 1800, in Les fédéralismes. Réalités et représentations 1789-1874, Actes du Colloque de Marseille septembre 1993, Aix-en-Provence, Publications de l'Université de Provence, 1995, pp. 381-390.
59) Pouvoir local et révolution dans l'Italie jacobine et napoléonienne, in Pouvoir local et Révolution. La frontière intérieure, sous la direction de Roger Dupuy, Colloque international Rennes 28 septembre-1er octobre 1993, Rennes, Presses Universitaires, 1995, pp. 495-507
60) La Rivoluzione francese e la scoperta della politica, in "Studi storici", 36, 1995, n. 1, pp. 163-213
61) Traduzione e introduzione a M. VOVELLE, La scoperta della politica, geopolitica della Rivoluzione francese, Bari, Edipuglia, 1995
62) El jacobinismo italiano (1796-1799), in Revolucion y democracia. El jacobinismo europeo, a cura di Llluis Roura i Aulinas e Irene Castells, Madrid, Ediciones del Orto, 1995, pp. 139-164.
63) Medioevo al femminile? Le sfide mancate della storia delle donne, in Le donne e la storia. Problemi di metodo e confronti storiografici, a cura di Maria Rosaria Pelizzari, Napoli, Edizioni scientifiche italiane, 1995, pp. 87-106.
64) Un "letterato faticatore" nell'Europa del Settecento: Michele Torcia (1736-1808), in "Rivista storica italiana", 1995, pp. 647-726
65) Salerno nel Settecento: una città e lo Stato, in "Rassegna storica salernitana", 24, 1995, pp. 205-232
66) Power Elites and 'Dependent' Territories (in collaborazione don S. Supphellen), in Power Elites and State Building, a cura di W. Reinhard, Oxford, Clarendon Press, 1996, pp. 79-99, tr. fr. Les élites de pouvoir et les territoires "dépendants", in Les élites du pouvoir et la construction de l'État en Europe, Paris, Puf, 1996, pp. 103-132
67) Tra erudizione e scienze: l'antiquaria a Napoli alla fine del Settecento, in L'incidenza dell'antico. Studi in memoria di Ettore Lepore, III, a cura di Claudia Montepaone, Napoli, Luciano ed., 1996, pp. 91-134
68) Libri, editoria e cultura a Napoli nel XVIII secolo, in "La fabbrica del libro. Bollettino di storia dell'editoria in Italia", 1996, n. 1, pp. 6-9
69) Récompenser et punir: la circulation du Traité des vertus et des récompenses de Giacinto Dragonetti dans l'Europe des Lumières, in Transactions du Neuvième Congrès International des Lumières, Studies on Voltaire and the Eighteenth century, Oxford, The Voltaire Foundation, 1996
70) L'opinion publique en Italie au XVIIIe siècle, in "The European Legacy: Toward new paradigms", vol. 1, march 1996, pp. 200-206
71) Mezzogiorno e rivoluzione: trent'anni di storiografia, in "Studi storici", 37, 1996, pp. 981-1041
72) Napoli borbonica (1734-1860), in Antichi Stati, Collana diretta da Gianni Guadalupi, Regno delle Due Sicilie, tomo I, Real Città di Napoli (1734-1860), Milano, Franco Maria Ricci, 1996, pp. 13-39
73) L'Istituto Nazionale della Repubblica napoletana, in "Mélanges de l'École Française de Rome, Italie et Méditerranée", tome 108, 1996, 2, pp. 765-798
74) Comprendere il Settecento: massoneria e illuminismo, in "Società e storia", n. 73, 1996, pp. 627-640
75) La Repubblica napoletana del 1799, Roma, Newton & Compton, 1997
76) L'"amaro della feudalità". La devoluzione di Arnone e la questione feudale a Napoli alla fine del '700, Napoli, ed. Luciano, 1997 (seconda edizione riveduta)
77) Arbres de la liberté et mariages républicains en Italie: un modèle français?, in Mélanges Michel Vovelle, volume de l'Institut d'histoire de la Révolution française, Sur la Révolution. Approches pluriels, Paris, Société des Études Robespierristes, 1997, pp. 469-476.
78) Intellettuali e professioni a Napoli nel Settecento, in Avvocati, medici, ingegneri. Alle origini delle professioni moderne, a cura di Maria Luisa Betri e Alessandro Pastore, Bologna, Clueb, 1997, pp. 41-60
79) Università e politica: un progetto di riforma borbonico del 1799, in Filosofia e storia della cultura. Studi in onore di Fulvio Tessitore, a cura di Giuseppe Cacciatore, Maurizio Martirano, Edoardo Massimilla, vol. I, Dall'antico almoderno, Napoli, Morano, 1997, pp. 517-527
80) Le strutture militari nel Regno di Napoli durante il decennio francese, in L'Italia nell'età napoleonica, Atti del LVIII Congresso dell'Istituto per la storia del Risorgimento italiano, Milano, 2-5 ottobre 1996, Roma, Istituto per la storia del Risorgimento italiano, 1998, pp. 254-298
81) Les Républicains démocrates italiens et le Directoire, in La République directoriale, Textes réunis par Philippe Bourdin et Bernard Gainot, Actes du Colloque de Clermont-Ferrand, 22,23,24 mai 1997, Clermont-Ferrand, Bibliothèque d'histoire révolutionnaire nouvelle, Série n. 3, 1998, pp. 1057-1090
82) Introduzione. La questione delle insorgenze italiane, in "Studi storici", 1998, 2, pp.
83) Introduzione e Mercato e privilegi: la stampa periodica, in Atti del Convegno Editoria e cultura a Napoli nel XVIII secolo, a cura di Anna Maria Rao, Napoli, Liguori, 1998, pp.
84) Bertrand Barère, Vincenzo Cuoco et le patriotisme, in En Hommage à Claude Mazauric. Pour la Révolution française. Recueil d’études réunies par Christine Le Bozec et Eric Wauters, Publications de l’Université de Rouen, 1998, pp. 489-494
85) Introduction. L’expérience révolutionnaire italienne, in "Annales historiques de la Révolution française", n. 313, 1998, 3, pp. 387-407
86) Conspiration et constitution: Andrea Vitaliani et la République napolitaine de 1799, ivi, pp. 545-573.


Curriculum
Nata a Napoli il 22.6.1949, si è laureata in Filosofia il 27.7.1972 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli studi di Napoli.
Nel 1973-1974 è stata borsista dell'Istituto Italiano per gli Studi Storici in Napoli, e nel 1974-1975 borsista della Fondazione Luigi Einaudi, presso l'Institut d'Histoire de la Révolution française dell'Università di Paris I-Sorbonne.
Vincitrice nel 1975 di un assegno ministeriale di formazione scientifica e didattica presso la Cattedra di Storia moderna della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Napoli, nel 1980 è stata inquadrata nel ruolo dei ricercatori universitari confermati, alla prima tornata dei giudizi di idoneità.
Negli a.a. 1980-1981 e 1981-1982 ha ricoperto l'insegnamento di Storia moderna presso la Scuola di Perfezionamento per Bibliotecari e Archivisti della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Napoli.
Vincitrice del concorso a posti di professore universitario di ruolo, fascia degli associati, gruppo n. 61, Storia moderna (DD. MM. 24.5.1984 e 20.7.1984), dal 22 marzo 1989 al 31 ottobre 1992 ha ricoperto la cattedra di Storia moderna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi della Basilicata, Potenza e dal 1 novembre 1992 al 31 ottobre 1994 la cattedra di Storia moderna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli studi di Napoli Federico II. Vincitrice del concorso a posti di professore universitario di ruolo di prima fascia, dall'1 novembre 1994 è stata professore straordinario di Storia moderna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Istituto Universitario Orientale di Napoli. E’ attualmente professore ordinario di Storia moderna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Napoli Federico II.
Nell'a.a. 1989-1990 ha tenuto in qualità di supplente l'insegnamento di Storia contemporanea presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli studi della Basilicata.
Negli a.a. 1990-1991 e 1991-1992 ha tenuto in qualità di supplente l'insegnamento di Archivistica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli studi di Napoli.
Dal 18 gennaio al 18 febbraio 1994 è stata "Professore visitatore" presso l'Università Autonoma di Barcellona, Dipartimento di Storia moderna e contemporanea.
Dal 26 aprile al 26 maggio 1996 è stata "Professore invitato" presso il Centre de recherches historiques de l'Ecole des hautes études en sciences sociales di Parigi.
E' membro del Comitato scientifico della collana di studi storici "Mediterranea" per Edipuglia (Bari), del Comitato di direzione della rivista "Studi storici" e del Comitato scientifico della Società italiana di studi sul secolo XVIII; è socio corrispondente della Società nazionale di Scienze lettere e arti in Napoli, per la sezione di Scienze morali e politiche. E’ membro del Consiglio scientifico dell’Istituto italiano per gli studi filosofici.


Scheda Compilata
il 01/02/2004

Iscritto ML dal 2003

Socio SISEM


Ultimo aggiornamento per la sezione Anagrafe degli Studiosi: 20/05/2022

Responsabile della sezione Anagrafe degli studiosi: - anagrafe@stmoderna.it

CALENDARIO

Portale Storia moderna - c/o Dipartimento Tempo, Spazio, Immagine e Società (TeSIS), Università di Verona,
via San Francesco 22, 37129 Verona, e-mail: redazione@stmoderna.it