LINKS

Cromohs


Cyber Review of Modern Historiography, rivista elettronica di storiografia moderna


Giunta storica nazionale


L' organismo nazionale che coordina l'attività degli istituti e degli enti di ricerca storica italiani.


Clioh-world


Nato dall'evoluzione di precedenti progetti (Clioh, Cliohnet, Cliohnet2, Cliohres), è un progetto a lasrga scala realizzato da una rete di centri di ricerca europei della rete ETCS e finalizzato all'innovazione nello studio e nell'insegnamento della storia in Europa


>> Altri Links

<< indietro

Modifica

Dettagli Viviana Mellone

Dati Personali
Nome e cognome: Viviana Mellone
Luogo nascita: Napoli
Email: vmellone@unior.it
Sito Web: unior.academia.edu/vivianamellone
Posizione lavorativa: titolare di assegno di ricerca

Università
Università degli Studi di NAPOLI L'Orientale

Dipartimento
Scienze Umane e Sociali

Pubblicazioni

    1(monografia ) Napoli 1848. Il movimento radicale e la rivoluzione, Milano, FrancoAngeli, 2017,  pp. 1-301; 

   2 (articolo in rivista)Dentro la Costituzione democratica. Stato, economia e religione nel progetto inedito di Casimiro De Lieto , in « Il Risorgimento. Rivista di storia del Risorgimento e contemporanea», numero monografico dedicato alle rivoluzioni del 1848, 2/2018, pp. 101-138;

   3( articolo in rivista) L'Europa e le sue Restaurazioni. Mellone legge Rien appris, rien oublié?, in « Storica. Rivista quadrimestrale», 69, XXIII, 2017,  pp. 159-173;

   4(voce in dizionario) Francesco Paolo Ruggiero (1798-1881), in DBI (Dizionario biografico degli italiani), Treccani, Roma, vol. 89 (2017), pp. 237-240; 

      5(  articolo in rivista) Verso la rivoluzione. Identità politiche, appartenenze sociali e culturali del gruppo radicale calabrese (1830-1847), in «Mediterranea. Ricerche Storiche», 35, 3/2015,pp. 559-584;

   6( capitolo di libro) Londres capital del exilio mediterráneo. Un estudio comparado entre la comunidad española y la italiana (1823-1833), in Entre Mediterráneo y Atlántico: circulaciones, conexiones y miradas, 1756-1867, a cura di A.De Francesco, L.Mascilli Migliorini, R.Nocera, FCE, Chile, 2014, pp. 437-456;   

    7(articolo in rivista) La rivoluzione napoletana del 1848. Fonti e metodi per lo studio della partecipazione politica, in  «Meridiana. Rivista di storia e scienze sociali», numero monografico “Unificazione e Mezzogiorno” a cura di C.Pinto, 78, 3/2013, 2014, pp. 31-51; 

    8(saggio in rivista) Dopo i fatti napoletani del 15 maggio 1848. Vicende giudiziarie e indagini di Alta Polizia a confronto, in «Rivista storica italiana», CXXV, 2/2013, pp. 497- 550; 

    9(atti di convegno) La circolazione di opere europee a Napoli tra richieste locali e proposte di Vieusseux, in Giovan Pietro Vieusseux. Pensare l’Italia guardando all’Europa, 27-29 giugno 2011,  a cura di M. Bossi, Firenze, Olshki, 2013, pp. 325-334;    

   10(scheda di catalogo)Milleottocentoquarantotto, in Da Sud. Le radici meridionali dell’unità nazionale, a cura di L.Mascilli Migliorini e A. Villari, SilvanaEditoriale, Milano, 2011, pp. 74-79. 

          

 


Area Ricerca
Area Geografica
- Francia;
- Italia;
- Spagna;
- Portogallo;

Settore Specifico
- Storia della storiografia;
- Storia delle istituzioni;
- Storia politica;
- Storia culturale;
- Metodologia;
- Storia di genere;

Periodo
- XVIII;
- XIX;

Curriculum

Nata a Napoli il 24/02/1985      

 posizione attuale: assegnista di ricerca presso la cattedra di Storia moderna - Università di Napoli L'Orientale 1/8/2018 - 31/7/2021

Iter studiorum, borse e riconoscimenti

2008: laurea magistrale in Scienze Politiche, Università di Napoli Federico II, tesi in storia dal titolo “La rivoluzione napoletana del 1848. I fatti del 15 maggio”, relatore Daniela Luigia Caglioti, Università di Napoli Federico II, voto 110/110 e lode e menzione speciale della commissione;

2008-2011: dottorato in Storia dell’Europa nell’età moderna e contemporanea: istituzioni, società civile, sistemi di relazione, Università di Napoli L’Orientale, tesi dal titolo “Napoli 1848, una rivoluzione urbana: volti, tempi e percorsi”, relatore Luigi Mascilli Migliorini, giudizio: eccellente;

2012-2014: borsa di ricerca della Fondazione Luigi Einaudi di Torino, progetto “I linguaggi della rivoluzione. La mobilitazione politica a Napoli tra percezioni collettive e memoria del territorio”, tutor  Giuseppe Ricuperati;

2014-2015: borsa di studio della Società Napoletana di Storia Patria, progetto “Il movimento radicale e la rivoluzione napoletana del 1848. Influenze politiche, appartenenze sociali e culturali del gruppo radicale calabrese (1831-1848)”, tutor  Luigi Mascilli Migliorini;

2016: Accademia Nazionale dei Lincei- British Academy fellowship, progetto “Political identities and public opinion during the 1848 revolution in Naples. The public debate on political corruption”, tutor  Mark Philp ;

2017 (1 settembre-30 dicembre): borsa di ricerca Fondation Maison des Sciences de l’Homme- Fondazione Luigi Einaudi di Torino, progetto L’espace bourbonien de la Restauration (1815 – 1830). Le rôle de la France dans le « triangle » Naples – Paris – Madrid”, tutor Lucien Bély;

2018 (1 febbraio-30 aprile): borsa di ricerca Istituto storico-germanico di Roma, progetto “Geopolitiche della Restaurazione (1815-1830). Le relazioni tra Vienna e il Mediterraneo borbonico”, tutor Lutz Klinkhammer.

Premi

2019- Premio "Giovani in Storia" conferito dalla Sissco in collaborazione con il Comune di Belevedere Ostrense, comitato promotore Arianna Arisi Rota, Antonio Bonatesta, Fulvio Cammarano, Carolina Castellano, Marco De Niccolò, Riccardo Piccioni, Comitato scientifico: Elena Bacchin, Giulia Bassi, Filippo Triola.

 

Incarichi internazionali

2012-2015- membro invitato del  progetto “Re-imagining democracy in the Mediterranean 1750-1860”, coordinato da Joanna Innes (Oxford University), Maurizio Isabella (Queen’s Mary University), Mark Philp (Warwick University), Edoardo Posada Carbò (Oxford University), finanziato dal Leverhulme Trust- Oxford;

2016 (18 febbraio- 31 dicembre) - membro associato del dipartimento di storia dell’Università di Warwick;

2017 (1 ottobre- 30 dicembre)- ricercatore post-dottorale presso la Fondation Maison des Sciences de l’Homme;

2018/2019- membro invitato del progetto "To the Barricades (1815-1850)", coordinato da Mark Philp, presso lo European History Research Centre, Warwick University.

 

Partecipazione a convegni, seminari e conferenze (selezione):

2019- ciclo di lezioni dottorali Università di Salerno/Università di Napoli Federico II, lezione su invito "La rivoluzione del 1848 a Napoli. L'immaginario politico radicale";

2019- "Attraverso la Storia. Seminario di giovani studiose e studiosi dell'età moderna" coordinamento panel "Monarchie borboniche.Spazi distanti e controllo del territorio";

2019-"Attraverso la Storia. Seminario di giovani studiose e studiosi dell'età moderna" , paper " Il progetto di monarchia costituzionale borbonica nel Vicereame del Rio de la Plata (1817-1819)";

2018- Centro interuniversitario di Studi sull'Italia rivoluzionaria e napoleonica, Università della Basilicata, convegno "Nuovi cantieri di ricerca sull'Italia rivoluzionaria e Napoleonica", paper "La contesa della Banda Orientale. Strategie dinastiche e diplomazia in Europa di fronte alle rivoluzioni ispanoamericane (1817-1819);

2018- Istituto Storico Germanico di Roma, seminario "Culture, pratiche e ideologie della Restaurazione tra Vienna e il Mediterraneo borbonico (1815-1830);

2018- Università della Calabria, lezione su invito "Colpo di stato. Insurrezione repubblicana. La giornata del 15 maggio 1848 a Napoli"; 

2017- Università di Padova, convegno SISSCo (cantieri di storia), panel “Patrioti. Identità, percorsi e reti di relazione nel Mezzogiorno del Risorgimento”, coordinato da Laura di Fiore ed Elena Bacchin, paper “Il network personale e politico di Casimiro de Lieto (1826-1855);

2017- Teramo, Center for Nordic Studies-Università di Helsinki workshop “Progressives in Nothern and Southern Europe”, paper “Progressives in Southern Italy (1820- 1867)”;

2016- Univerità di Warwick, IAS, Corruption Network, paper “Political identities and public opinion during the 1848 revolution in Naples. The public debate on political corruption”;

2015- Università di Salerno, seminario SISSCo “Guerra, violenza e mobilitazione politica nel Mezzogiorno risorgimentale (1820-1870)”, paper “Verso la rivoluzione. Identità politiche, appartenenze sociali e culturali del gruppo democratico calabrese (1833-1847)”;

2013- New York, Columbia University, conferenza internazionale “Re-imagining Political Communities in the Mediterranean: Peoples, Nations, and Empires in the Age of Democratic Revolution”,  nel contesto del progetto “Re-imagining democracy in the Mediterranean 1750-1860”, paper  The liberal discourse against absolutism in Southern Italy following repression of 1848-9”; 

2013- Università di Pisa,  conferenza internazionale “Re-imagining democracy in the Mediterranean 1750-1860”, nel contesto del progetto omonimo, paper “The Southern democrats and the revolution of 1848 in Naples. The conquest of the capital”;

2013- Procida, workshop “Storici e Mediterraneo”, nel contesto della summer school “L’impresa culturale nel Mediterraneo”, organizzato dall’Università di Napoli L’Orientale, paper “Londra capitale dell’esilio mediterraneo. Uno studio comparato tra le comunità italiana e spagnola (1823-1833)”;

2012- Università di Salerno, seminario SISSCo “Patriottismo, rivoluzione e conflitto civile nel Mezzogiorno risorgimentale”, paper “Napoli 1848. Origini, evoluzione e declino del fenomeno dimostrazione”;

2012- Università di Napoli Federico II, ciclo di seminari in storia contemporanea presso il dipartimento di Scienze dello stato, paper “Uno spettacolo mai visto in precedenza. La dimostrazione politica a Napoli nel 1848: volti, luoghi, percorsi urbani”;

2011-Gabinetto Scientifico Letterario Giovan Pietro Vieusseux, Firenze, Palazzo Strozzi,  convegno Giovan Pietro Vieusseux. Pensare l’Italia guardando all’Europa”, paper “La circolazione delle opere europee a Napoli tra richieste locali e proposte di Vieusseux”.

In qualità di discussant:

2018- Università di Napoli Federico II, Convegno "False notizie. Narrazioni, circolazioni e controllo dal XVI al XIX secolo"; 

2017- Università di Salerno, seminario Circec, Elena Bacchin, paper “Patrioti nelle carceri borboniche. Una biografia collettiva transnazionale del Risorgimento”;

2015: Università di Salerno, seminario Circec, Alesandro Bonvini, paper “Avventurieri, mercenari e veterani napoleonici. Gli italiani nelle guerra bolivariane”;

2014: Università di Salerno, seminario Circec, Silvia Sonetti, paper “I fratelli Carlo e Filippo Pisacane, un conflitto civile privato nel Mezzogiorno borbonico”.

 


Scheda Compilata
il 08/04/2019



Ultimo aggiornamento per la sezione Anagrafe degli Studiosi: 20/05/2019

Responsabile della sezione Anagrafe degli Studiosi: Paola Volpini Enrico Valseriati - anagrafe@stmoderna.it

CALENDARIO

MAG
23
Catania  François Furet e la storia della Rivoluzione francese - Per riaprire il cantiere della storia politica. Ciclo di seminari in memoria di Giuseppe Giarrizzo, Catania, dicembre 2018 - maggio 2019
MAG
24
Catania  Rosario Romeo e la storia del Risorgimento - Per riaprire il cantiere della storia politica. Ciclo di seminari in memoria di Giuseppe Giarrizzo, Catania, dicembre 2018 - maggio 2019
MAG
25
Orléans (France)  Une autre Renaissance en Centre-Val de Loire (1480-1650), 3-6 dicembre 2019 -
MAG
27
Rimini  L'invenzione del passato nel XVIII secolo -
CONCORSI E BORSE
Ricercatore a tempo determinato di tipologia b), Università L'Orientale di Napoli
Argomento per i concorsi
Tempo indeterminato e tenure track Scadenza: 05/06/2019
PHD Fellowship in Digital Art and Humanities (University College of Cork)
Argomento per le borse di studio
> 3 anni Scadenza: 15/06/2019
Borse di ricerca della Società di Studi Valdesi
Argomento per le borse di studio
<= 1 anno Scadenza: 30/06/2019
Borse di Alti Studi sull'Età e la Cultura del Barocco - Rosaria Cigliano VII Bando
Argomento per le borse di studio
<= 1 anno Scadenza: 27/07/2019
Portale Storia moderna - c/o Dipartimento Tempo, Spazio, Immagine e Società (TeSIS), Università di Verona,
via San Francesco 22, 37129 Verona, e-mail: redazione@stmoderna.it