LINKS

Cromohs


Cyber Review of Modern Historiography, rivista elettronica di storiografia moderna


Giunta storica nazionale


L' organismo nazionale che coordina l'attività degli istituti e degli enti di ricerca storica italiani.


Clioh-world


Nato dall'evoluzione di precedenti progetti (Clioh, Cliohnet, Cliohnet2, Cliohres), è un progetto a lasrga scala realizzato da una rete di centri di ricerca europei della rete ETCS e finalizzato all'innovazione nello studio e nell'insegnamento della storia in Europa


>> Altri Links

<< indietro

Modifica

Dettagli Michela Dal Borgo

Dati Personali
Nome e cognome: Michela Dal Borgo
Luogo nascita: Venezia
Data nascita: 30/11/1955
Email: mdalborgo@libero.it
Indirizzo di lavoro: Archivio di Stato di Venezia San Polo 3002 30125 VENEZIA
Telefono di lavoro: 0415222281
Posizione lavorativa: archivista


Dipartimento
Archivio di Stato di Venezia

Pubblicazioni

1) La giustizia penale veneta e la malattia mentale: il caso di un contadino bellunese (1779), in: Atti dell'Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, tomo 137, a.a.1978-79, Venezia, 1979

 

2) Contrabbando e bande armate nella campagna trevisana (sec.XVIII) in "Storiadentro 3", Vittorio Veneto, 1980, pp. 13-21.

 

3) Il libello diffamatorio nel XVIII secolo in "Storiadentro 3". Vittorio Veneto, 1980 (in collaborazione con L. Giannetti)

 

4) I Capi del Consiglio di Dieci e la malattia mentale: considerazioni sulla realtà e la tutela degli alienati nel secondo '700 veneziano in: Atti dell'Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti, tomo 139, a.a.1980-81, Venezia,

 

 

5) Note sulle vicende di ricostruzione del ponte sul Tesina presso Lisiera nel corso della seconda Dominazione Austriaca (1815-39) in “Lisiera. Immagini, documenti e problemi per la storia e la cultura di una comunità veneta” a c. di C. Povolo, Vicenza, 1981

 

6) L'intervento pubblico nel commercio e nella lavorazione dei metalli preziosi in AA.VV.,“Argento e oro nella civiltà veneziana”, Sovrintendenza ai beni artistici e storici di Venezia – Archivio di Stato di Venezia, collana “Itinerari Didattici- Dal Museo alla Città”, Venezia, 1982, pp. 51-59.

 

7) Criminalità e giustizia. Le fonti dell'Archivio di Stato di Venezia in “Cheiron” , n. I, a. 1983.

 

8) Competenza del Magistrato alle Acque in campo penale: i processi con il rito delegato del Senato e del Consiglio di Dieci in Atti del Convegno di studi "Laguna, fiumi, lidi: cinque secoli di gestione delle acque nelle Venezie", Venezia, Fondazione G. Cini, giugno 1983, Sezione I, Fasc. 5, pp. 1-17.

 

9) Lo studio delle comunità attraverso le fonti dell'Archivio di Stato di Venezia nella rivista “Annali Veneti. Società, cultura, istituzioni,”n. I, a. 1984

 

10) Fonti per lo studio dei tessuti antichi (secoli XIV-XIX): l'Archivio di Stato di Venezia, in atti del III Convegno C. I. S. S .T. "I tessuti antichi ed il loro uso: testimonianza sui centri di produzioni in Italia, lessici, ricerca documentaria e metodologia", Torino, 1984, pp. 155-67.

 

11) Il fiume: utilizzo delle acque e controllo statale, in AA. VV.Il Marzenego: vivere il fiume e il suo territorio, Venezia, 1985

 

 

12) Venezia e le sue acque: aspetti istituzionali, in AA.VV., Il Marzenego: vivere un fiume e il suo territorio, Venezia, 1985

 

13) Il Marzenego nel sistema idrico della terraferma veneta: diversioni ed interventi in alveo, in AA.VV., Il Marzenego: vivere un fiume ed il suo territorio, Venezia, 1985

 

14) L'Archivio di Stato di Venezia, in “Per una storia del trevigiano in età moderna: guida agli Archivi”,a c. di L. Puttin – D. Gasparini, Treviso, 1985 (in collaborazione con A. Sambo), pp. 117-60.

 

15) L'arte dei remeri, in “Arte degli Squerarioli” a c. di G. Caniato, Venezia, 1985, pp. 123-38.

 

16)Due marchi di fabbriche tessili privilegiate nella Repubblica di Venezia (XVIII secolo), in Ateneo Veneto,  n. s., n. 24, 1986

 

17) Cartografia del territorio mestrino in A. Gusso, Mestre. Le radici storiche di una città, Padova, 1986

 

18) L'arte del battioro in “I mestieri nella tradizione popolare veneta”, Padova, Quaderni del Lombardo-Veneto, 1987, pp.21-25.

 

19) Note archivistiche per lo studio dell’architettura veneziana nel secolo XVIII, in “Cultura e società nella Venezia del Settecento”, Soprintendenza ai beni artistici e storici di Venezia, Itinerari Didattici, vol. VI, Venezia, 1987, pp. 29- 49. 

 

20) Dai monti alla laguna: produzione artigianale ed artistica del Bellunese per la cantieristica veneziana, Venezia, 1988, a c. di G. Caniato e M. Dal Borgo (finalista al premio Gambrinus - Giuseppe Mazzotti, 1988)

 

21) La Serenissima e la carta, sezione della mostra "Charta: dal papiro al computer", catalogo a cura di G. R. Cardona, Milano, 1988

 

22) Cinque secoli di produzione cartacea nei territori della Repubblica di Venezia, catalogo della mostra "Charta: dal papiro al computer", Milano, 1988

 

23) Note sulle fabbriche tessili privilegiate nella Repubblica di Venezia, catalogo della mostra "I mestieri della moda a Venezia dal XIII al XVIII secolo" a cura di D. Davanzo Poli, Venezia, 1988, pp. 71 – 77. (per lo stesso catalogo sono state redatte complessivamente n. 50 schede per il materiale documentario concesso in prestito dell’Archivio di Stato di Venezia a scopo espositivo).

 

24) I mestieri della moda a Venezia dal XIII al XVIII secolo, a c. di D. Davanzo Poli, catalogo della Mostra, Venezia, 1988, schede a catalogo (siglate m. d. b.), nn. 1, 28, 43, 44, 52, 53, 54,55,56,80,91,100,101,105,108,109,110,111,112,113,114,120,121,124,125,126,139,140,141,148,149,151,152,154,155,156,158,159,160,170,171,172,173,174,175,239,242,244,324,328.

 

25) Note archivistiche per lo studio dell'architettura veneziana nel secolo XVIII, in “Cultura e società a Venezia nel settecento”, Venezia, 1988

 

26) Mappa corografica del territorio di Padova, 1650. Territorio comprendente il graticolato romano tra Santa Maria di Sala e il centro di Mirano, 1697, in AA.VV. “Storia di un fiume. Aspetti dell'organizzazione del territorio di Mirano nei secoli XVI e XVII”, Mirano (VE), 1988

 

27) L'abbigliamento come storia. Note sulla società veneziana attraverso i costumi dei barcaioli dal XV secolo ai nostri giorni, in “Le marinerie adriatiche tra '800 e '900”, catalogo  a c. di P. Izzo, Roma, 1989

 

28) Testimonianze sui costumi popolari nella provincia di Venezia attraverso i servizi fotografici per la Festa Nazionale dell’Uva ( 1938-41), in” Il merletto nel folclore italiano”, Burano (Venezia), 1990, pp. 127-36.

 

29) Il messaggio cifrato, nella rivista "Sfera", aprile-maggio 1990, pp. 34-41.

 

30) Bassano e le sue mura, mostra cartografica a cura di G. Marcadella, schede cartografiche, Bassano, 1990.

 

31) Le arti edili a Venezia, Roma, 1990, a c. di G. Caniato – M. Dal Borgo, finalista al premio "Costantino Pavan" nel 1991 e vincitore del premio internazionale per il restauro "Pietro Torta", Ateneo Veneto - Fondazione Giorgio Cini, Venezia, anno 1992.

 

32) L’archivio dei Deputati alle Miniere in La ceramica nel Veneto. La terraferma dal XIII al XVIII secolo, a cura di G. Ericani e P. Marini, Verona, 1990, pp. 493-98; per lo stesso volume sono state redatte complessivamente 23 schede di documenti dell’A. S. Ve. per la sezione “Appendici. Documenti”. Il volume ha vinto il premio "Salotto veneto", 1991

 

33 ) La ceramica nel Veneto. La terraferma dal XIII al XVIII secolo, a c. di G.Ericani e P. Marini, Verona, 1990, sezione “Appendici. Documenti”, schede (siglate m.d.b.): Vicenza, nn. 7,9,13,14; Padova Este, nn. 145,146,147; Rovigo, n. 1, Treviso, nn. 1,2,3,4,5,6,7,8,9; Udine, n. 1; Territorio veneto, nn. 1,2,3,4,5.

 

 

34) Le corporazioni e le scuole di arti e mestieri, in AA.VV., Arti e mestieri in Venezia, Venezia, 1991

 

35) Le arti dei metalli preziosi, in AA.VV., Arti e mestieri in Venezia, Venezia, 1991

 

36) Fonti e documenti dell'Archivio di Stato di Venezia per la storia della produzione serica nei territori della Serenissima, in ”Tessuti nel Veneto. Venezia e la terraferma” a cura di G. Ericani e P. Frattaroli, Verona, 1993.

 

37) Prefazione, in  Zucchero e golosessi, di D. V. Carini Venturini, Venezia, 1993.  

 

38) Bemerkungen zu Tichfabriken die ir den Republik Venedig in 18. Jahrhundert durk privilegien Geschützt wurden in „Die Gewerbe der mode in Venedig, von 13. bus zum 18. Jahrhundert”, a c. di D. Davanzo Poli, s. l., 1994

 

39) Recensione al volume di V. Gottardo Osterie del Leone. Il vino nella Venezia medievale, Venezia, 1993, in "Chioggia", a. VII, n. 11, 1994

 

40) La sericoltura e la politica protezionistica nella Repubblica di Venezia, in Atti del Convegno "Le filande da seta: tracce per una ricerca sull'industria serica nel Friuli occidentale", Prata di Pordenone, 1994.

 

41) I Provveditori della Zecca di Venezia, in “ I Gonzaga. Moneta, arte, storia”, catalogo della mostra a Palazzo Te, Mantova, Electa ed., 1995.

 

42) L'Archivio di Stato di Venezia. Fonti per la storia delle Isole Ionie: Corfù, Cefalonia, Zante e Santa Maura, in “Levante veneziano. Aspetti di storia delle Isole Ionie al tempo della Serenissima” a c. di M. Costantini e A. Nikiforu, Quaderni di Cheiron, n. 2, 1996, pp. 177-222.

 

43) Note archivistiche sulle tipologie seriche prodotte in Friuli tra '600' e '700 in “La seta a Sacile e l'attività serica nel suo distretto”, a c. di M. Da Re, A. Ros, F. Vecchies, Sacile, 1996, pp. 81-99.

 

44) Tipologie tessili. Schede tecniche in “La seta a Sacile e l'attività serica nel suo distretto”, a c. di M. Da Re, A. Ros. F. Vecchies, Sacile, 1996, pp. 101-11.

 

45) L'Archivio di Stato di Venezia in G. Distefano e G. Paladini, Storia di Venezia. 3. Dalla monarchia alla Repubblica, Venezia, 1997, pp. 285-97.

 

46) Nuovi documenti per lo studio delle oselle veneziane in “Contributi per la storia dell’oreficeria e argenteria veneziana”,  a c. di P. Pazzi, vol. II, Venezia, 1997, pp. 139-51.

 

47) Revisione contabile e attività giudiziaria: il caso del processo per intacco al Monte di Pietà di Treviso in “Alle origini della revisione contabile” a c. di S. Zambon, Bologna, Il Mulino Editore, 1997, pp. 129-67.

 

48) Neo convertiti aspiranti sensali (1569) in “Quaderni di Studi Arabi” suppl. al n. 15, “Veneziani in Levante, mussulmani a Venezia”, a c. di F. Lucchetta, (1997), pp. 163-65.

 

49) Per una ricerca sulla criminalità a Zante nel secondo Settecento: le “raspe” dei rettori nell’archivio del Camerlengo del Consiglio di Dieci in Atti del XII Convegno Internazionale Panaionico, Zante, 1997, pp. 327-335.

 

50) La situazione delle artiglierie veneziana a Corfù nel secondo '700, viste attraverso le relazioni degli inglesi William Gräeme e James Pattison in “Il Mediterraneo centro-orientale tra vecchie e nuove egemonie” a c. di M.Costantini, Roma, 1998, pp. 33-46.

 

51) Gabriel Angelo, voce per il Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, 1998.

 

52) Le fonti per la storia della Municipalità Democratica, (in collaborazione con A. Sambo), in AA. VV. “Venezia e l’esperienza “democratica” del 1797”, Atti del Corso di Storia Veneta, Ateneo Veneto, Venezia 1998, pp. 153-87.

 

53) Previsione, prevenzione e revisione: le casse delle ambasciate veneziane nelle riforme del XVIII secolo in: “Alle origini della revisione contabile” a c. di S. Zambon, vol. II, Bologna, Il Mulino, 1998.

 

54) Archivio comunale di Portogruaro. Inventario (1797-1918) vol. II, 1897-1918, Dalla adozione del titolario nazionale alla I Guerra Mondiale, Venezia, Giunta Regionale del Veneto, Collana “Archivi non statali della Regione del Veneto – Inventari”, tomo 8, 1999, pp. 1- 290.

 

55) Lungo l’Oglio: la criminalità bresciana nel secondo Settecento, in “Rive e rivali: il fiume Oglio e il suo territorio”, a c. di C. Boroni - S. Onger - M. Pegrari, Roccafranca (BS), 1999, pp. 133-52.

 

56) Il Consiglio di Dieci e il patrimonio boschivo istriano: i processi del fondo “Processi criminali delegati” in: “Histria Terra”, supplemento agli Atti e Memorie della Società Istriana di Archeologia e Storia Patria di Trieste, vol. II, s.d. (ma 1999), pp. 33-59.

 

 

57) Pietre d’Istria: estrazione e commercio nei documenti dell’Archivio di Stato di Venezia (secc. XVII-XVIII) in: “Histria Terra”, supplemento agli Atti e Memorie della Società Istriana di Archeologia e Storia Patria di Trieste, vol. III, s.d. (ma 2000), pp. 17-53.

 

58) Le corporazioni di mestiere veneziane e le attività economico commerciali delle Nation Foreste: ebrei, turchi, tedeschi, greci e armeni, in: Mediterranean World, vol. XVI, Hitotsubaschi University, Tokyo 2001, pp. 183 - 95 (Atti del convegno Internazionale di studi  “Multi-culturalism in the Mediterranean World”, Malta settembre 2000).

 

59) I Gradenigo ecclesiastici in: “Grado, Venezia e i Gradenigo”, catalogo della mostra a c. di M. Zorzi - S. Marcon, Mariano del Friuli (Go), 2001, pp. 189-204.

 

60) Note archivistiche sulle tipologie seriche prodotte a Venezia (sec. XVIII),in “ Per l’arte. Da Venezia all’Europa. Studi in onore di Giuseppe Maria Pilo”, a c. di M. Piantoni – L. De Rossi,Trento, 2001, pp. 521-28.

 

61) La crisi delle arti edili a Venezia tra il secondo Settecento e inizio Ottocento, in La committenza pubblica nel settore della manutenzione urbana a Venezia tra Otto e Novecento: soggetti e istituzioni, a c. di F. Cosmai – S. Sorteni, Venezia, Marsilio, 2001, pp. 155-169.

 

62) Giacomo da Sacile, voce per il Dizionario Biografico degli Italiani (= D.B.I.) dell’Enciclopedia Treccani, vol. 54, Roma 2000, pp. 235-37.

 

63)  Giavarina Gerolamo, voce per il D.B.I., vol. 54, Roma 2000, pp. 619-20.

64) Giovannelli Federico Maria, voce per il D.B.I., vol. 55, Roma 2000, pp. 436-38

65) Giovannelli Giovanni Andrea, voce per il D.B.I., vol. 55, Roma 2000, pp. 440-41

66) Giovannelli Giovanni Benedetto, voce per il D.B.I., vol. 55, Roma 2000, pp. 441-42.

67) Gradenigo Agostino, voce per il D.B.I., vol. 58, Roma 2002.

68) Gradenigo Bartolomeo, voce per il D.B.I., vol. 58, Roma 2002.

69) Gradenigo Bartolomeo II, voce per il D.B.I., vol. 58, Roma 2002.

70)Gradenigo Gian Giacomo. Voce per il D.B.I., vol. 58, Roma 2002.

71)Gradenigo Giovanni Agostino, voce per il D.B.I., vol. 58, Roma 2002.

72) Gradenigo Marco ( nato Bortolo II), voce per il D.B.I., vol. 58, Roma 2002.

73) Gratarol Pierantonio, voce per il D.B.I., vol. 58, Roma 2002.

 

74) Onore perduto, onore ritrovato: il caso di Giovanna Artusi, Parenzo 1793, in: “Onore: identità e ambiguità di un codice informale (Area mediterranea - secc. XII-XX)”, Atti del Convegno internazionale di studi, Capodistria (Slovenia), novembre 1999, in: “ACTA HISTRIAE”, 8, Capodistria, 2000, 2 (X).

 

75) Note archivistiche sul notariato nell’isola di Veglia ( secc. XVII-XVIII),  in “Histria Terra”, suppl. agli Atti e Memorie della Società Istriana di Archeologia e Storia Patria, vol. IV, s.n.t., a. 2002. ( in collaborazione con F. Zanelli)

 

76) Grimani Marc’Antonio, per il Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 59, Roma, 2002, pp. 639-40.

 

77) Grimani Gerolamo, per il Dizionario Biografico degli Italiani (=D.B.I.), vol. 59, Roma, 2002, pp. 628-31.

 

78) Grimani Vettore, D.B.I., vol. 59, Roma 2002.

 

79) Grimani Vincenzo, per il Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 59, Roma, 2002, pp. 657-58.

 

80) “Bona fide sine fraude”. La bollatura pubblica e privata quale garanzia di qualità sulle produzioni veneziane, in “Giornale Economico” della Camera di Commercio di Venezia, ottobre-dicembre 2002, pp. 34-37 (testo della relazione tenuta nel corso del workshop su “La tutela dell’innovazione tecnologica: Brevetti e marchi”, Venezia, 17 maggio 2002).

 

81) La Repubblica di Venezia e i Beni Comunali, in I Demani civici e le operazioni di riordino, a c. di P. Nervi, Atti del Corso di formazione regionale per periti demaniali, Trento, 2003, pp. 11-34.

 

82) La Serenissima e il Bellunese: aspetti politici, amministrativi e giudiziari, in “Protagonisti”, vol. 84, giugno 2003, pp. 65-75.

 

83) Acque, boschi, miniere. La gestione dei beni territoriali nel Bellunese nell’ottica della Repubblica di Venezia, in “Protagonisti” vol. 84, giugno 2003, pp. 77-91.

 

84) Attività proto-industriali, commercio e fisco nel Bellunese durante il governo veneziano, in “Protagonisti”, vol. 84,  giugno 2003, pp. 93-106.

 

85) Innovazioni napoleoniche nei territori dell’ex Repubblica di Venezia: sistema metrico decimale e catasto, in Atti del Convegno Internazionale organizzato dalla Hitotsubashi University, Tokio-Alghero, settembre 2002, in Mediterranean World, vol. XVIII, Tokio, 2003, pp. 105 -53.

 

86)  Il Levante di Venezia. Criminalità in Dalmazia ed Albania nel secolo XVIII: itinerari di ricerca nell’Archivio del Consiglio di Dieci, in “Annuario dell’Istituto Romeno di Cultura e ricerca Umanistica di Venezia” , n. V, a. 2003, Bucarest – Venezia, pp. 246 – 52.

 

87) Nuovi documenti sul mancato matrimonio tra il pretendente principesco moldavo Stefano Bogdan ed Elena Cievalelli, suor Deodata al Monastero del Corpus Domini di Venezia ( 1600), in “ L’Italia e l’Europa centro –orientale attraverso i secoli” a c. di C. Luca, G. Masi, A. Piccardi, Braila (Romania)- Venezia, 2004, pp. 159 – 63.

 

88) Il calmiere della Serenissima, in “Civiltà della tavola”, n. 152, luglio 2004, p. 9.

 

89) Venezia e le valli del Natisone e dell’Alto Isonzo: documenti, fonti e bibliografie, in Venezia, una Repubblica ai confini,  Mariano del Friuli (GO) 2004, pp. 180-183.

 

90) Fonti cartografiche dell’Archivio di Stato di Venezia per la storia del territorio friulano nord orientale, tra i fiumi Isonzo e Natisone, in Venezia, una Repubblica ai confini, Mariano del Friuli (GO) 2004, pp. 184-185.

 

91) Repertorio dell’Archivio di Stato di Venezia, in Venezia, una Repubblica ai confini,  Mariano del Friuli (GO) 2004, pp. 279-293.

 

92) Appendice bibliografica sul Friuli Veneto-Austriaco, in Venezia, una Repubblica ai confini, Mariano del Friuli (GO) 2004, pp. 294-297.

 

93) Appendice archivistica, in Venezia, una Repubblica ai confini,  Mariano del Friuli , (GO) 2004,

 

pp. 298-304.

 

94) Manifatture di lusso nella repubblica di Venezia del Settecento: corporazioni, brevetti, privilegi, in Atti del Convegno Internazionale di studi “ Dalla corporazione al mutuo soccorso. Organizzazione e tutela del lavoro tra XVI e XX secolo”, Franco Angeli ed., 2004, pp. 389- 94.

 

95) Il Tagliamento: un fiume della Serenissima Repubblica, in AA.VV. “ I fiumi delle Venezie: il Tagliamento”, Venezia, Supernova editrice, 2004, pp. 176-89.

 

96) Lando Antonio, in Dizionario Biografico degli Italiani (= D.B.I.), vol. 63, Roma, 2004, pp. 440-442.

 

97) Lando Gerolamo, D.B.I., vol. 63, Roma, 2004, pp. 447-49.

 

98) Lando Giovanni, D.B.I.,  vol. 63, Roma, 2004, pp. 449-51.

 

99)  Lando Pietro, D.B.I., vol. 63, Roma, 2004,  pp. 459-61.

 

100) Dai Sumeri alla Serenissima in “Il formaggio in cucina. Le relazioni”,  Supplemento al n. 158, febbraio 2005, della rivista “ Civiltà della Tavola”, pp. 89- 93.

 

101) Il pesce della Serenissima, in “Civiltà della Tavola”, n. 160, aprile 2005, pp. 67-68.

 

102) Morlacco ma non solo, in “Caseus. Arte e cultura del formaggio”, a. 2005, n. 2, pp. 33-34.

 

103) The Republic of Venice and Russia: a diplomatic link lasting five Centuries, nel catalogo della mostra documentaria a cura di D. Davanzo Poli, The Arts and Crafts of Fashion in Venice from the 13th to the 18th century”, State Russian Museum,  St. Michael Castle, San Pietroburgo, Russia, giugno –luglio 2005, pp. 106-109 (testo in inglese e russo).

 

104)  Le fonti diplomatiche della Repubblica di Venezia (secc. XIII-XVIII). Itinerari tra memoria, cronaca e storia, in “Oralità e memoria” a c. di J. Armanguè ì Herrera,  Cagliari, 2005, pp. 97- 101.

 

105) In Senatu senator, in foro civis, in habitu princeps: i Dogi di Venezia al tempo di Stefano il Grande (1457-1504),  in “ Annuario dell’Istituto Romeno di cultura e ricerca umanistica di Venezia”, Bucarest-Venezia, voll.VI-VII, nn. 6-7, aa. 2004-2005, pp. 171-76.

 

106) Il rischio in cucina, in “Civiltà della Tavola”, n. 165, ottobre 2005, pp. 13-14.

 

107) Loredan Andrea, in Dizionario Biografico degli Italiani (=D.B.I.),  Roma, 2005, vol. 65,  pp. 742-44

 

108) Loredan Antonio, in  D.B.I, Roma, 2005, vol. 65, pp. 747-49

 

109)  Loredan Leonardo, in D.B.I. Roma, 2005, vol. 65,  pp. 771-774

 

110) La Scuola Grande di San Giovanni Evangelista: sette secoli di storia, in C. Vazzoler (a c. di), La Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, Venezia, Marsilio, 2005, pp. 9-10.

 

111) The Archive of the Former Serenissima Repubblica and Foreign Scholars: Historical Research in the Nineteenth Century, in Rawdon Brown and the Anglo-Venetian Relationship, a c. di R. A. Griffiths & J.E. Law, Nonsuch Publishing Ltd, UK, 2005, pp. 55-72.

 

112) I Morlacchi, in “Civiltà della Tavola”, n. 170, marzo 2006, pp. 42-43.

 

113) Popoli, etnie, religioni nelle relazioni degli ambasciatori veneziani , in “ Diversity and Connectivity in the Mediterranean World. In Memory of  Keiichi Takeuchi”, Mediterranean Studies Group, Hitotsubashi University, Tokyo, Giappone, 2006, pp. 23-36.

 

114) Confraternite Laicali nella Repubblica di Venezia tra etnie e “minoranze” , in  “ Dinamiche di sociabilità nel mondo euro-mediterraneo. Gruppi, associazioni, arti, confraternite e compagnie”, Quaderni della Casa Romena di Venezia, n. 4, a. 2006, Bucarest-Venezia, pp. 33-42.

 

115) L’archivio della Serenissima Repubblica di Venezia per la storia economica del Mediterraneo in età moderna: guida agli itinerari di ricerca tra le antiche carte, (traduzione in giapponese di Megumi Nakahira), Review of Western History Seiyoshi-Gakuho, Hiroshima (Giappone), n. 33, marzo 2006, pp. 67-80.

 

116) “Condur piere da Rovigno”. Estrazione e commercio nei documenti d’archivio”, in “La pietra d’Istria e Venezia”, a c. di Nedo Fiorentin, Atti del seminario di studio, Venezia, Regione del Veneto- Cierre Edizioni, 2006, pp. 47-61.

 

117) Malipiero Alvise, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 68, Roma, 2007, pp. 197-99.

 

118) Lo zucchero in tavola, in “Civiltà della Tavola”, n. 185, luglio 2007, pp. 14-15.

 

119) La caccia in botte, in “Civiltà della Tavola”, n. 186, settembre 2007, pp. 10-11.

 

120) Marcello Antonio, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol 69, Roma, 2007, pp. 512-13.

 

121) Marcello Giacomo, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 69, Roma, 2007, pp. 534-35.

 

122) Marcello Pietro, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 69, Roma, 2007, pp. 549-51.

 

 

 

 

CONTRIBUTI per l’ideazione, ricerca e realizzazione delle seguenti mostre documentarie organizzate dall'Archivio di Stato di Venezia (cataloghi a cura di M. F. Tiepolo).

Testimonianze veneziane di interesse palladiano (1980)                               

Aspetti e momenti della diplomazia veneziana (1982)

Laguna, lidi, fiumi. Cinque secoli di gestione delle acque (1983)

Cartografia, disegni, miniature delle magistrature veneziane (1984)

Ambiente scientifico veneziano tra Cinque e Seicento (1985)

Mestieri e arti a Venezia, 1173-1806 (1986)

Boschi della Serenissima: utilizzo e tutela (1987)

Ambiente e risorse nella politica veneziana (1989)

 

 

 

 

Partecipazione alla V Settimana per la Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Venezia, Archivio di Stato, 5-11 maggio 2003, con una relazione storica su “Onmia mutantur,nihil interit. Itinerari biografici fra le carte antiche” (testo dattiloscritto).

 

Ha curato inoltre l’organizzazione dei seguenti cicli di conferenze promosse dalla Provincia di Venezia in collaborazione con l’Università Popolare di Venezia e con l’Università della Terza Età del Centro Storico di Venezia:

1)         Venezia potenza marittima (aa. 1999-2000)

2)         Venezia potenza europea (aa. 2000-2001)

3)         La storia delle donne in ambiente veneto e veneziano dal Medioevo alla Resistenza (aa. 2001-2002).

4)    Mediterraneo veneziano. Temi di storia economica dedicati a Massimo Costantini”, (in collaborazione con Vera Costantini) a. 2007.

 

PUBBLICAZIONI IN CORSO DI STAMPA

 

 

-Le fonti dell’Archivio di Stato di Venezia per una storia della viabilità,  in Atti del IV Colloquio Internazionale “La viabilità nel Veneto, in Istria e Dalmazia, tra età moderna e contemporanea”, Università degli Studi di Padova, Facoltà di Scienze Politiche, Padova, 27 novembre 2002.

 

 

- La Serenissima e i linguaggi cifrati: aspetti legislativi, risvolti diplomatici, eminenti “zifristi”, esposizione documentaria tenuta presso l’Archivio di Stato di Venezia nell’ambito del Convegno internazionale “Matematica e cultura 2003”, Venezia, 28-30 marzo 2003, catalogo manoscritto  della mostra a cura dell’Archivio di Stato di Venezia.

 

 

L’importanza e il valore scientifico del materiale archivistico dell’Archivio di Stato di Venezia relativo alla tecnologia” per gli Atti della  giornata di Studio “Informazioni tecnologiche sulla Grecia Veneziana nell’Archivio e le Biblioteche di Venezia”, Atene (Grecia), 10 settembre 2005,  organizzata dall’Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Postbizantini di Venezia e dalla Fondazione Culturale della Banca di Pireo.

 

Bertoldo d’Este e la guerra di Morea (1463-1479): un tentativo di rivincita contro il Turco” per gli atti del Convegno internazionale di studi “Between Worlds: John Hunyadi and his Time”, promosso dal Museo Nazionale Al Unirii di Alba Iulia, l’Università “Babes-Bolyai” di Cluj-Napoca (Romania), etc.

 

Fonti archivistiche di interesse “levantino” nella Collezione Amedeo Svajer e nella Raccolta Federico Stefani”  per gli atti del Colloquio Internazionale di Studi Venezia e il Levante tra il XIII e il XVIII secolo, promosso dall’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica in collaborazione con l’Archivio di Stato di Venezia, l’Università degli Studi di Cà Foscari (Dipartimento di Americanistica, Iberistica e Slavistica) e l’Università Popolare di Venezia.

 

 

Commercio, industrie e protezionismo nella Repubblica di Venezia del XVIII secolo: il caso delle fabbriche privilegiate, per gli Atti del  convegno internazionale su “Diversità e connessione nel mondo mediterraneo II”, promosso dal Mediterranean Studies Group e dall’Università Hitotsubashi di Tokyo (Giappone), Il Cairo (Egitto), agosto 2006.

 

Le invenzioni militari di Girolamo Maggi per la difesa di Famagosta (1570).  Per gli Atti del   Convegno Internazionale di Studi “I Greci durante la venetocrazia. Uomini, spazio, idee (XIII-XVIII secolo)”, organizzato dall’Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Post-bizantini di Venezia (dicembre 2007)

 

Riese Pio X e il suo territorio (testo della mostra documentaria) in Atti della giornata di studio “Venezia e lo Stato di Terraferma tra storia e mito” organizzata dal Comune di Riese Pio X, col patrocinio dell’Archivio di Stato di Venezia (maggio 2007).

 

Amministrazione e giustizia veneziana nella Romània in “Storia e Civiltà dell’Ellenismo sotto la dominazione veneziana” a cura di C. Maltezou, Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Postbizantini, Venezia-Atene

Area Ricerca
Area Geografica
- Italia;
- Europa Orientale;

Settore Specifico
- Storia sociale;
- Storia economica;
- Storia delle istituzioni;

Periodo
- XVI;
- XVII;
- XVIII;

Curriculum

Laureata in Lettere Moderne il 23.11.1978, con il punteggio di 110/110 e lode presso l'Università di Venezia (Tesi di Laurea in Storia Moderna con il prof. Gaetano Cozzi)

Diplomata presso la Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell'Archivio di Stato di Venezia

Dal dicembre 1978 al febbraio 1980 borsista per la ricerca "I giudici della Repubblica di Venezia" diretta dal prof. G. Cozzi e finanziata dal Centro Nazionale delle Ricerche

Dal 1 marzo 1980 Archivista di Stato presso l'Archivio di Stato di Venezia, attualmente con la qualifica di Archivista di Stato capo - Direttore Coordinatore.

Incarichi interni: Direttore della Sala di Studio e Responsabile del servizio di Biblioteca.

Vice Presidente dell'Università Popolare di Venezia.

Presidente dell’Associazione Culturale “Muda di Levante”.

Socia dell'Ateneo Veneto di Venezia e membro del Collegio Accademico con la qualifica di Curatore dell’Archivio dell'Ateneo.

Membro del Capitolo di Banca e Zonta della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, dall’aprile 2005 all’aprile 2007 con l’ incarico di Guardian de Matin e delegata alle attività culturali della Confraternita.

Accademica della Cucina, dal 2004, per la Delegazione di Mestre e Terraferma,  e dal 2007 membro del Centro Studi Territoriali del Veneto (l’Accademia Italiana della Cucina, fondata da Orio Vergani nel 1953, è dal 18 agosto 2003 – Art. 1 della Legge 534/96 - Istituzione Culturale della Repubblica Italiana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali).

Docente dal 1997 al 2004 di “Storia veneziana” presso l’Università della Terza Età di Venezia (titolo del corso “Corporazioni di mestiere veneziane, proto-industria e commercio nella Terraferma”).

Dal 2006 socia del Rotary International, Distretto 2060, Rotary Club Venezia-Mestre.
 

Dal 2007 componente del Comitato Scientifico (International Advisory Board)  della rivista scientifica Archives’ Review, edita dagli Archivi Nazionali di Romania, Bucarest.

Convegni/ relazioni/ conferenze

 

1983

Convegno nazionale di studi "Laguna, fiumi, lidi: cinque secoli di gestione delle acque nelle Venezie", Venezia, Fondazione G. Cini, giugno 1983, relazione  su “Competenza del Magistrato alle Acque in campo penale: i processi con il rito delegato del Senato e del Consiglio di Dieci”.

 

1984

III Convegno C. I. S. S .T. "I tessuti antichi ed il loro uso: testimonianza sui centri di produzioni in Italia, lessici, ricerca documentaria e metodologia", Torino, 1984, rel. su  “Fonti per lo studio dei tessuti antichi (secoli XIV-XIX): l'Archivio di Stato di Venezia”.

 

1994

Convegno "Le filande da seta: tracce per una ricerca sull'industria serica nel Friuli occidentale", Prata di Pordenone, 1994.

 

1996

Convegno internazionale di studi “ Il Mediterraneo centro-orientale tra vecchie e nuove egemonie, trasformazioni economiche, sociali e istituzionali nelle Isole Ionie dal declino della Serenissima all’avvento delle potenze atlantiche (secc. XVII-XVIII), Venezia, 13-14 dicembre 1996, rel. su “La situazione delle artiglierie veneziana a Corfù nel secondo '700, viste attraverso le relazioni degli inglesi William Gräeme e James Pattison”.

 

1997

Convegno internazionale di studi "Venice reconsidered. Venetian history and civilization. 1297-1797", a c. di D. Romano – J. Martin, Syracuse University, New York, settembre 1997,relazione  The Archives of the Serenissima: from documentary conservation to historical research, (il testo non consegnato per la pubblicazione).

 

1999

Convegno internazionale di studi, “Onore: identità e ambiguità di un codice informale (Area mediterranea - secc. XII-XX), Capodistria (Slovenia), novembre 1999.

 

2000

Convegno Internazionale di studi  “Multi-culturalism in the Mediterranean World”, Malta, settembre 2000, organizzato da Hitotsubashi University, Tokyo ( Giappone), rel. su Le corporazioni di mestiere veneziane e le attività economico commerciali delle Nation Foreste: ebrei, turchi, tedeschi, greci e armeni.

 

2000-2001

Organizzazione e coordinamento del ciclo di conferenze “ Dal documento alla storia. Incontri con il Comitato per la pubblicazione delle fonti relative alla storia di Venezia”, Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, Università Popolare di Venezia, 16 novembre 2000 – 19 aprile 2001, 6 lezioni, relatori: A. Tabaro, G. Ortalli, B. Lanfranchi Strina, P. Selmi, W. Dorigo, F. Cavazzana Romanelli, M.F. Tiepolo, M.P. Pedani Fabris, R. Muller, P. Rossi, A. Zorzi.

 

 

2001

Convegno Internazionale su “Rawdon Brown”, Londra, Public Record Office,  novembre 2001, relazione su “ L’Archivio dell’ex Serenissima Repubblica e gli studiosi stranieri: filoni di ricerca storica nel XIX secolo”.

 

2002

 

13 febbraio, ore 17,30, Ateneo Veneto, Venezia

Conferenza su Artigiani e Corporazioni di mestiere: veneziani, sudditi, stranieri, Ateneo Veneto, per il Corso di Storia Veneta “Venezia:cittadelle nella città”, lezione .5.

 

15 aprile

Conferenza su “ Serenissima e Marca Gioiosa. Una storia di Secoli” incontro di studio sul tema

“ Conoscere per amministrare. La rappresentazione cartografica della Marca trevigiana”, promosso dalla Biblioteca Comunale di Treviso e l’Archivio di Stato di Treviso, Treviso, Casa dei Carraresi, 15 aprile 2002.

 

17 maggio

Workshop su “La tutela dell’innovazione tecnologica: Brevetti e marchi”, Camera di Commercio di Venezia, Venezia, 17 maggio 2002.

 

13-16 settembre

Convegno internazionale di studi “Multiculturalism in the Mediterranean Societies”, organizzato da  “Meditteranean Studies Group”, Tokyo, Giappone , Alghero, 13-16 settembre 2002, rel. su Innovazioni napoleoniche nei territori dell’ex Repubblica di Venezia: sistema metrico decimale e catasto.

 

IV Colloquio Internazionale “La viabilità nel Veneto, in Istria e Dalmazia, tra età moderna e contemporanea”, Università degli Studi di Padova, Facoltà di Scienze Politiche, Padova, 27 novembre 2002.

 

 

2003

16 gennaio, ore 17,30, Scuola Grande di San Giovanni Evangelista

Presentazione del volume “Dalla Scitala all’enigma. Storia dei linguaggi cifrati” di Filippo Sinagra.

Organizzata dall’Università Popolare di Venezia

gennaio-aprile

Organizzazione e coordinamento del ciclo di Conferenze “La Serenissima a tavola” per l’Università Popolare di Venezia e la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista di Venezia. Relatori: S. Perini, D.V. Carini Venturini, M. Dal Borgo, A. Fabris, P. Gibellini.

 

marzo

Convegno internazionale “Matematica e cultura 2003”, Venezia, 28-30 marzo 2003, mostra documentaria “La serenissima e i linguaggi cifrati: aspetti legislativi, risvolti diplomatici, eminenti  zifristi” presso l’Archivio di Stato di Venezia, cat. ad edizione limitata.

 

15 aprile

Colloquio internazionale di Studi “ Venezia ed il Levante tra XIII e XVIII secolo”, Istituto Romeno di Cultura e ricerca Umanistica, Venezia, 15 aprile 2003.

 

 

maggio

Convegno Internazionale di studi “Dalla corporazione al mutuo soccorso. Organizzazione e tutela del lavoro tra XVI e XX secolo”, Imperia, 15-17 maggio 2003.

 

5-6 settembre, Montreal (Canada)

Convegno internazionale “Prevention of Maltreatment. >From Vivaldi’s Foundlings to Today” organizzato da Centre of Excellence for Early Childhood Development, Centre of Excellence for Child Welfare, Concordia and McGill Universities e Italian Culture Institute con una relazione dal titolo:

 “ Vivaldi’s Venice- La Venezia all’epoca di Antonio Vivaldi”. 5-6 settembre 2003, Montreal, Quebec, Canada.

 

8 ottobre

Seminario di studio “ La pietra d’Istria e Venezia”, Regione del Veneto, Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, Venezia,  8 ottobre 2003, partecipazione con una relazione su “Condur piere da Rovigno”. Estrazione e commercio nei documenti d’archivio”,

.

 

 9 ottobre

Giornata di Studi “Gli Estensi. Regalità e grandezza di una signoria” , Cento (Ferrara), 9 ottobre 2003, relazione  su “ Gli Estensi e la Serenissima: scambi e relazioni diplomatiche con la Repubblica di Venezia nei secoli XV e XVI”.

 

7-8 novembre

Convegno internazionale di studi “ Venetian sourcer and Historians of Venice in the Ninetheenth and early Twentienth  Centuries , Venezia, 7-8 novembre 2003. Promosso dall’University of Swansea (United Kingdom) in collaborazione con l’Archivio di Stato di Venezia, la Biblioteca Nazionale Marciana, l’Università degli Studi di Venezia,. Facoltà di Lettere e Filosofia, la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, il Venice in Peril Found. Nel corso della seduta ospitata presso l’Archivio di Stato di Venezia la scrivente ha organizzato una mostra di documenti attestanti l’attività del Brown presso l’Archivio di Stato di Venezia dal titolo “ Letterato di varie erudizioni: luci ed ombre su Rawdon Brown nell’Archivio dei Frari”, catalogo bilingue, ed. limitata.

 

 

2004

 

marzo-aprile

Curatrice, con M. Costantini e G. Zanelli del ciclo di conferenze su “Economia e traffici marittimi nel Mediterraneo centro – orientale”, Università Popolare di Venezia, Archivio di Stato di Venezia, Provveditorato al Porto di Venezia, marzo- aprile 2004, relatori G. Zanelli, M. Costantini, V. Costantini, G. Gullino, M. Ferrari Bravo, B. Arbel.

 

aprile

Economia e traffici marittimi nel Mediterraneo centro-orientale, mostra documentaria a cura di Michela Dal Borgo, presso l’Archivio di Stato di Venezia, catalogo in ed. limitata in occasione dell’omonimo ciclo di conferenze in collaborazione con l’Università Popolare di Venezia, la Capitaneria di Porto di Venezia – Guardia Costiera, il Provveditorato al Porto di Venezia, l’Archivio di Stato di Venezia.

 

maggio

Convegno internazionale “Venezia e le comunità slovene dell’Istria, del Natisone e dell’Alto Isonzo”, Marco Polo Sistem, Venezia, 7 maggio 2004, relazione su “ Venezia nelle valli del Natisone e dell’Alto Isonzo: documenti, fonti e bibliografia”.

 

settembre

Convegno internazionale del Mediterranean Studies Group, Hitotsubashi University, Tokyo, Giappone, Venezia, 10-12 settembre 2004, con relazione su “ Popoli, etnie, religioni nelle relazioni degli ambasciatori veneti”.

 

settembre

Convegno nazionale “La cucina dei veneti” , Accademia Italiana della Cucina, Fondazione Cassamarca, Venezia - Mestre,  25 settembre 2004, relazione dal titolo

“Dalla terra alla tavola: coltivazioni e prodotti veneti nelle relazioni dei Rettori della Serenissima (secc. XVI-XVIII)”.

 

 

28 settembre

Tavola rotonda internazionale dedicata a “ Stefano il Grande, principe di Moldavia (1457- 1504) e l’Europa del suo tempo”, in occasione della visita ufficiale di S.E. Ion Iliescu, Presidente della Repubblica Romena in Italia, Roma, Accademia di Romania, 28 settembre 2004, relazione su  “In Senatu senator, in foro civis, in habitu princeps” . I Dogi di Venezia all’epoca di Stefano il Grande”.

 

8-9 ottobre

Seminario internazionale  “L’alimentazione urbana e rurale tra medioevo ed età moderna: esplorazione delle fonti e prime indagini”, organizzato dal CE. S. A. (CEentro Studi per la Storia dell’Alimentazione e della cultura materiale Anna Maria Nada Patrone), Guarene (Cn), 8-9 ottobre 2004, relazione  su “ Più dall’acqua che dalla terra. Alimentazione a Venezia tra Stato, corporazioni e ceti sociali: note d’archivio attraverso i secoli”.

 

2005

febbraio- aprile

Organizzazione e coordinamento del ciclo di Conferenze “La Serenissima a tavola” per l’Università Popolare di Venezia, l’Università della Terza età del centro storico di Venezia e la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista di Venezia. Relatori: M. Dal Borgo, S. Perini,  F. Sartori, F. Faugerot, S. Spector.

 

2005, 4- 9 aprile

Istituto Internazionale di Storia Economica F. Datini, Prato, Settimana di Studi

“ Ricchezze del mare, ricchezze dal mare ( secc. XIII-XVIII)”.

Lezione seminariale per il corso di perfezionamento (master)  : Venezia: una laguna nel mare. Rotte archivistiche per storie economiche del Mediterraneo tra Medioevo ed età Moderna. (6 aprile 2005).

 

2005, 16 – 22 maggio

Partecipazione alla VII Settimana della Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, “Italia è arte” . Conferenza e mostra documentaria su “ Carte decorate nelle rilegature dell’Archivio di Stato di Venezia”, 20 maggio, Archivio di Stato di Venezia,   catalogo e cd rom (a c. di G. Basso) in ed. limitata.

 

 

2005, 31 maggio,  Venezia 

Convegno internazionale di studi su “Aspetti di vita comunitaria”, organizzato dall’Università di Cà Foscari, Facoltà di Lettere e Filosofia, Istituto Romeno di cultura e ricerca umanistica, Venezia, e dall’Associazione di Studi Storici “Muda di Levante”. Relazione su “ Confraternite laicali a Venezia tra etnie e “minoranze”.

 

2005, 10 settembre, Atene (Grecia)

Partecipazione alla giornata di Studio “Informazioni tecnologiche sulla Grecia Veneziana nell’Archivio e le Biblioteche di Venezia”, Atene (Grecia),  organizzata dall’Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Postbizantini di Venezia e dalla Fondazione Culturale della Banca di Pireo, con una relazione dal titolo “L’importanza e il valore scientifico del materiale archivistico dell’Archivio di Stato di Venezia relativo alla tecnologia”.

 

 

2005, 15-17 settembre

Archivistiche note. Compositori e strumenti musicali a Venezia (secc. XIV-XVIII), mostra documentaria a cura di Michela Dal Borgo in occasione del concerto di musiche vivaldiane promosso dall’Archivio di Stato di Venezia in collaborazione con l’Università degli Studi di Ca’ Foscari, catalogo e cd rom (a cura di G. Basso) in ed. limitata, pp. 27.

 

2005, 8 ottobre, Tokyo (Giappone)

Università Hitotsubashi di Tokyo. Conferenza per docenti, dottorandi e studenti su “L’Archivio della Serenissima Repubblica di Venezia per la storia economica del Mediterraneo in età moderna: guida agli itinerari di ricerca tra le antiche carte”, promossa dal Mediterranean Studies Group, coordinatore Prof. Hiroshi Kato.

2005, 10 ottobre, Kyoto (Giappone)

Conferenza per docenti, dottorandi e studenti su “L’Archivio della Serenissima Repubblica di Venezia per la storia economica del Mediterraneo in età moderna: guida agli itinerari di ricerca tra le antiche carte”, per la Nara Women’s University, Faculty of Letters, coordinatrice Prof. essa Noriko S. Yamabe.

 

2005, 21 ottobre

Partecipazione alla giornata di studi “Sottovento. Traffici veneziani fra il versante adriatico centro-meridionale e la Bassa Germania in età moderna”, organizzata dall’Università degli Studi “ G. D’Annunzio”, Dipartimento di Economia e Storia del Territorio, Pescara, in collaborazione con il Progetto “Documenti e Istituzioni” e il Dipartimento di Studi Storici dell’Università di Cà Foscari di Venezia. Contributo per la pubblicazione degli atti con un saggio su “Fonti archivistiche veneziane per il commercio di Sottovento”.

 

2005, 27 ottobre, Archivio di Stato di Venezia

Federico Stefani (1828-1897). Patriota, storico, archivista, mostra documentaria a cura di Michela Dal Borgo e Tatiana Carretto, catalogo e cd rom (a cura di G. Basso) in ed. limitata, pp. 49.

 

2005, 2-3 dicembre

Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti, Venezia. Convegno internazionale

“ La luce tra natura ed artificio. Illuminare Venezia e le città d’arte?”

 

2006

2006, 8-11 agosto, Alba Iulia (Romania)

Partecipazione al convegno internazionale di studi “Between Worlds: John Hunyadi and his Time”, promosso dal Museo Nazionale Al Unirii di Alba Iulia, l’Università “Babes-Bolyai” di Cluj-Napoca (Romania), etc., con la relazione dal titolo “Bertoldo d’Este e la guerra di Morea (1463-1479): un tentativo di rivincita contro il Turco”.

 

2006, 27-30 agosto, Il Cairo (Egitto)

Partecipazione al convegno internazionale su “Diversità e connessione nel mondo mediterraneo II”, promosso dal Mediterranean Studies Group e dall’Università Hitotsubashi di Tokyo (Giappone) con una relazione dal titolo “Commercio, industrie e protezionismo nella Repubblica di Venezia del XVIII secolo: il caso delle fabbriche privilegiate”.

 

2006, 14 ottobre

Partecipazione alla “Giornata culturale” promossa dall’Accademia Italiana della Cucina, Delegazione di Mestre e Terraferma, presso il Conference Centre Laguna Palace (Venezia-Mestre) con una relazione dal titolo “ Il pan ci manca. Approvvigionamenti e carenze alimentari nella Repubblica veneta del 1848-49”.

 

2006, 19-20 ottobre

Partecipazione al Colloquio Internazionale di Studi Venezia e il Levante tra il XIII e il XVIII secolo, promosso dall’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica in collaborazione con l’Archivio di Stato di Venezia, l’Università degli Studi di Cà Foscari (Dipartimento di Americanistica, Iberistica e Slavistica) e l’Università Popolare di Venezia con una relazione dal titolo: “Fonti archivistiche di interesse “levantino” nella Collezione Amedeo Svajer e nella Raccolta Federico Stefani”.

 

 

2007

2007, 6 gennaio

Partecipazione con intervista al documentario “Alla scoperta del patrimonio mondiale. Venezia regina del Mediterraneo, il labirinto sull’acqua”, prodotto da Tohomide Terai e Masayasu Tanaber, N.H.K. Nippon Hoso Kyohai Japanese Broadcasting Corporation, (capitolo 9).

 

2007, 22 gennaio

Conferenza su “Le corporazioni di mestiere a Venezia e nel dominio da Terra” per il ciclo “Mediterraneo veneziano. Temi di storia economica dedicati a Massimo Costantini”, a c. di Michela Dal Borgo e Vera Costantini, Provincia di Venezia, Università Popolare di Venezia, Università della Terza Età del centro storico di Venezia, presso la Sala Consiliare della Provincia, San Marco 2662.

 

2007, 21 febbraio

Lezione su “La città murata nella Terraferma della Repubblica di Venezia: magistrature, interventi, cartografia storica (secc. XVI-XVIII)” per il Dottorato in Italianistica dell’Università di Cà Foscari, coordinato dal Prof. Pietro Gibellini, ordinario di Letteratura Italiana.

 

2007, 25 aprile

Casinò di Venezia, ore 18. Convegno “Venezia ai tempi di Radetzky tra storia e tradizione gastronomica” organizzato dal Casinò di Venezia e dall’Accademia Italiana della Cucina, Delegazioni di Venezia Serenissima e Mestre e Terraferma. Relatori Alvise Zorzi, Michela Dal Borgo, Giampiero Rorato. Relazione dal titolo “ La visita di Francesco Giuseppe a Venezia nel novembre 1856: echi dalla stampa”.

 

 

2007, 7-28 maggio

Curatrice del ciclo di conferenze “La Serenissima a tavola”, per l’Università Popolare di Venezia, presso la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista. Partecipanti: P. Lanaro, Università di Venezia, Sally Spector, storica dell’alimentazione e Despina Vlassi, Istituto Ellenico di Venezia. 

 

2007, 7 maggio

Conferenza per il ciclo “La Serenissima a tavola”, a cura di M. Dal Borgo, per l’Università Popolare di Venezia, presso la Scuola Grande di San Giovanni Evangelista. Titolo: La patata e altri prodotti dell’orto tra coltivazione e alimentazione  nel Veneto tra ‘700 e ‘800.

 

12 maggio 2007

Partecipazione alla giornata di studio “Venezia e lo Stato di Terraferma tra storia e mito” organizzata dal Comune di Riese Pio X, col patrocinio dell’Archivio di Stato di Venezia, con allestimento di una mostra documentaria dedicata a “Riese Pio X e il suo territorio”.

 

12 agosto 2007

Presentazione del volume Caotès. La terra incantata di Maria Pia Pedani.

Centro Civico di Tambre d’Alpago - Belluno, ore 11.00.

 

18 ottobre, Archivio di Stato di Venezia

Visita guidata ed esposizione documentaria per l’UNUCI di Treviso (referenti Gen. Giuseppe Frascella e Col. Gianni Patruno). Relazione sulla visita nella rivista  “Qui UNUCI. Notiziario della Marca Trevigiana” , anno XXI, n. 3-4, settembre-dicembre 2007, pp. 7-8, a c. di G. Frascella.

 

6 novembre 2007

Intervista per Radio Koper – Capodistria, ore 9-9,30. Giornalista Devana Jovan, oggetto

mostra “Perle e merletti di ieri e di oggi”.

 

6 – 16 novembre 2007

Partecipazione alla mostra “Perle e merletti di ieri e di oggi” di Enrica e Sandra Perulli, Paola Zoppolato Vesco, organizzata dal Rotary Club Venezia Mestre, Distretto 2060, Rotarijski klub Koper-Capodistria, Slovenia, e dalla Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Isola, con il patrocinio del Ministero per la Cultura della Slovenia, Comune di Isola (Slo), Marina di Isola, Forum Piranense, e la partecipazione dell’Archivio di Stato di Venezia. Isola (Slo), Palazzo Manzioli.  Mostra documentaria “ Perle e merletti nei documenti dell’Archivio di Stato di Venezia, un viaggio attraverso i secoli” a c. di M. Dal Borgo, catalogo a tiratura limitata.

 

3- 7 dicembre 2007

Partecipazione al Convegno Internazionale di Studi “I Greci durante la venetocrazia. Uomini, spazio, idee (XIII-XVIII secolo)”, organizzato dall’Istituto Ellenico di Studi Bizantini e Post-bizantini di Venezia, con una relazione su “ Le invenzioni militari di Girolamo Maggi per la difesa di Famagosta (1570)”. 

 

2008

31 gennaio

Presentazione del volume “Meretrices. Storia della prostituzione a Venezia tra il XIII e il XVIII secolo” di Giovanni Scarabello, in collaborazione con Daria Perocco, Università degli Studi di Venezia. Archivio di Stato di Venezia in collaborazione con l’Università Popolare di Venezia, 31 gennaio 2008, ore 16,30, Aula di paleografia.

 

 

20 febbraio

Conferenza su “Le città fortificate della Repubblica di Venezia dal XV al XVIII secolo” , organizzata dall’UNUCI, Treviso, Centro Unificato dell’Esercito di Treviso, via Reggimento Italia Libera, Treviso, ore 17,30.

 

8 marzo

Intervista per Radio Koper – Capodistria, Giornalista Devana Jovan, oggetto : “La prostituzione nell’antica Repubblica di Venezia”, riflessioni tra ieri e oggi.

 

25-31 marzo

Visite guidate al Chiostro della Ss. Trinità dell’Archivio di Stato di Venezia in occasione della X Settimana della Cultura promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

 

 

 

Altri incarichi

Dal 1997 incaricata, in veste di coordinatrice del gruppo di lavoro e pure di schedatrice, nell’ambito del progetto nazionale di ricerca “Corporazioni e gruppi professionali in Italia dal Medioevo all’età contemporanea”. Responsabile per l’area veneta il prof. M. Costantini, docente ord. di Storia economica presso l’Università di Pescara.

 

Dal 1997  collaboratrice del progetto “ Politiche manageriali e contabili di controllo in un’azienda del ‘600: l’Arsenale di Venezia” finanziato dal Dipartimento di Discipline Economico – Aziendali dell’Università di Bologna, in collaborazione con l’Università di Padova e con l’Università di  Warwich ( U. K.).

 

Incaricata dal 2000 al 2002, in collaborazione con G. Zanelli, dalla Marco Polo System G.E.I.E. di Venezia di una ricerca sulle fonti archivistiche e cartografiche conservate presso l’Archivio di Stato di Venezia inerenti l’argomento “Venezia e il fiume Po’” .

 

Partecipazione, in qualità di docente, al corso di formazione per “periti demaniali” (aperta ad ingegneri, architetti, geometri e periti) inerente al tema “I demani civici e le operazioni di riordino” organizzato dalla Direzione Foreste della Regione Veneto e dal Centro Studi e Documentazione sui demani civici e le proprietà collettive  dell’Università di Trento . Il corso, ripetuto con scadenza bi-annuale, è ora gestito da Veneto Agricoltura e dalla Regione Veneto.

 

Incaricata  dalla Marco Polo Sistem GEIE per una ricerca storico-archivistica inerente il porto e l’arsenale di Zara (Croazia) e finalizzata alla pubblicazione di un volume storico-scientifico ( giugno 2006-aprile 2007)

 

 

Prossimi convegni /presentazioni

Maggio –giugno 2008, Archivio di Stato di Venezia

Ciclo di Conferenze su “La Serenissima a Tavola” per l’Archivio di Stato di Venezia in collaborazione con l’Università Popolare di Venezia e l’Accademia Italiana della Cucina, Delegazione di Mestre e Terraferma.

 

1-6 settembre 2008

Partecipazione alla International SUMMER SCHOOL 2008, Cattolica.

MEDITERRANEO. Economia dei litorali e gestione delle risorse dell’Antichità al Novecento.

Intervento nel corso della seconda giornata di studio dal TEMA: La conoscenza dell’ambiente, lo sfruttamento delle risorse ittiche e la difesa dell’ecosistema, con una relazione su “Le risorse del mare tra tutela e approvvigionamento: le fonti.

 

8 novembre

Riese Pio X, Sede del Comune. Presentazione degli Atti della giornata di studio “Venezia e lo Stato di Terraferma tra storia e mito” organizzata dal Comune di Riese Pio X, col patrocinio dell’Archivio di Stato di Venezia e della Regione del Veneto..

 

 

 

 

 

Attività nell’ambito dell’Archivio di Stato di Venezia:

 

Oltre alle numerose visite guidate e lezioni per Istituti di diverso ordine e grado - che in questa sede sarebbe noioso e superfluo elencare, cosi come si è evitato volutamente l’elenco delle conferenze e delle presentazioni tenute su invito e per conto dell’ l’Ateneo Veneto, dell’Università Popolare di Venezia e della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista  – la sottoscritta ha prodotto i seguenti “strumenti di corredo” ad uso degli studiosi della sala di studio per una più agevole consultazione dei documenti ivi conservati:

 

Indice n. 53bis – Archivio privato famiglia Bernardo-Giauna

Indice n. 466 – Camerlengo del Consiglio di Dieci, Raspe dei Rettori

Indice n. 467/ voll. I-VIII – Capi del Consiglio di Dieci, Malviventi in Terraferma (schedatura analitica dei singoli processi)

Indice n. 469 – Capi da Guerra (1424-1697)

Indice n. 470 – Sette Deputati alla liberazione dei Banditi

Indice n. 500 – Provveditori sopra Beni Inculti

Indice n. 501 – Provveditori sopra Boschi

Indice n. 502 – Provveditori sopra Legne e Boschi

Indice n. 503 – Avogaria di Comun, Inventari.

Indice  n.  512 - Collezione Amedeo Svajer

Indice analitico dei “Marchi di fabbrica (1876-1941)” conservati nell’archivio della Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Venezia, depositato presso l’A. S. Ve. (senza numero, in attesa delle riproduzioni da parte della Sezione di Fotoriproduzione).

 

 

In fase di avanzata preparazione gl’inventari della “Miscellanea Codici” del Consiglio di Dieci, dei “Processi e carte criminale” dei Capi del Consiglio di Dieci, della serie “Divorzi” dei Capi del Consiglio di Dieci, della serie ottocentesca “Stemmi dei Comuni del Veneto”,dei Deputati alle Miniere. . 

 

Ha inoltre partecipato, in qualità di docente con due lezioni su “Diritto penale veneto: aspetti legislativi, istituzionali e giuridici” e “Gli archivi della magistrature veneziane con giurisdizione penale: esempi e problemi di inventariazione” al corso “Archivistica generale e storia degli archivi” tenuto per il corso di Laurea in Storia per la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Venezia, aa. aa. 2000-01 (titolare dell’insegnamento dott. P. Selmi, Direttore dell’Istituto).


Scheda Compilata
il 23/04/2008

Iscritto ML dal



Ultimo aggiornamento per la sezione Anagrafe degli Studiosi: 12/06/2022

Responsabile della sezione Anagrafe degli Studiosi: - anagrafe@stmoderna.it

CALENDARIO

Portale Storia moderna - c/o Dipartimento Tempo, Spazio, Immagine e Società (TeSIS), Università di Verona,
via San Francesco 22, 37129 Verona, e-mail: redazione@stmoderna.it