LINKS

Cromohs


Cyber Review of Modern Historiography, rivista elettronica di storiografia moderna


Giunta storica nazionale


L' organismo nazionale che coordina l'attività degli istituti e degli enti di ricerca storica italiani.


Clioh-world


Nato dall'evoluzione di precedenti progetti (Clioh, Cliohnet, Cliohnet2, Cliohres), è un progetto a lasrga scala realizzato da una rete di centri di ricerca europei della rete ETCS e finalizzato all'innovazione nello studio e nell'insegnamento della storia in Europa


>> Altri Links

<< indietro

Dettagli Arianna Arisi Rota

Dati Personali
Nome e cognome: Arianna Arisi Rota
Luogo nascita: Piacenza
Data nascita: 15/06/1964
Email: arisi@unipv.it
Indirizzo di lavoro:

Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali,

Università degli Studi di Pavia-Strada Nuova, 65

27100 Pavia-ITALIA


Telefono di lavoro: +39-0382984320
Posizione lavorativa: professore associato

Università
Università degli Studi di PAVIA

Dipartimento
Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali

Pubblicazioni

PRINCIPALI PUBBLICAZIONI
 
Monografie e curatele
 
La diplomazia del ventennio. Storia di una politica estera, Milano, Xenia, 1990
 
 (a cura di, con A.M. Mauro), Libri senza moschetto. Riviste e periodici, monografie e opuscoli di propaganda del Ventennio, Pavia, Ibis, 1995
 
(a cura di), Sezione su Italia fascista e seconda guerra mondiale 1922-1945, in ISPI, Repertorio bibliografico della politica estera italiana dall’Unità ad oggi. Guida agli studi apparsi dal 1980 al 1990, Milano, SPAI, 1997
 
Diplomazia nell’Italia napoleonica. Il Ministero delle Relazione Estere dalla Repubblica al Regno (1802-1814), Milano, Edizioni del Comune di Milano, 1998 
 
Il processo alla Giovine Italia in Lombardia 1833-1835, Milano, FrancoAngeli, 2003
 
(a cura di), Sezione su Italia fascista e seconda guerra mondiale 1922-1945, in ISPI, Repertorio bibliografico  della politica estera italiana dall’Unità ad oggi. Guida agli studi apparsi dal 1990 al 1995, Milano, ISPI, 2004
 
(a cura di, con M. Tesoro), Garibaldi, Pavia e Palermo. L’Italia in cammino, Pavia, Ibis, 2008
 
(a cura di), Formare alle professioni. Diplomatici e politici, Milano, FrancoAngeli, 2009
 
(a cura di, con M. Ferrari e M. Morandi), Patrioti si diventa. Luoghi e linguaggi di pedagogia patriottica nell’Italia unita, Milano, FrancoAngeli, 2009
 
I piccoli cospiratori. Politica ed emozioni nei primi mazziniani, Bologna, il Mulino, 2010
 
Principali articoli e saggi
 
Le rivoluzioni e l’amministrazione delle relazioni estere: Stati Uniti e Francia, “Storia Amministrazione Costituzione”, Annale ISAP 7/1999, pp. 291-306
 
Contributo per una biografia di Sigismondo Trecchi (1780-1850), “Rassegna storica del Risorgimento”, fasc. 4/1999, pp. 519-550
 
Pubblici impiegati e processi politici nel Lombardo-Veneto degli anni Trenta, “Storia Amministrazione Costituzione”, Annale ISAP 9/2001, pp. 113-132
 
Circolazione e fortuna di testi letterari e politici tra gli inquisiti lombardi della Giovine Italia, “Rendiconti dell’Istituto Lombardo. Accademia di Scienze e Lettere”, Classi di Lettere e Scienze Morali e Storiche, vol. 135 (2001), fasc. 1, pp. 125-140
 
Il Collegio Ghislieri della Restaurazione 1818-1848: fermenti di dissenso e tentativi di controllo governativo, “Annali di storia delle Università italiane”, 7/2003, pp. 149-164
 
Domenico Pino: il mestiere delle armi e le insidie della pace, “Clio”, 2006, n. 1, pp. 13-38
 
Magenta Pio, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. LXVII, 2006, pp. 318-321
 
Maironi da Ponte Giovanni, ivi, pp. 663-666
 
Il linguaggio del controllo e della crisi: lo spirito pubblico lombardo nei rapporti de delegati provinciali 1857-1859, “Rivista storica italiana”, 2007, fasc. 1, pp. 112-141
 
Intorno a Garibaldi. I giovani dall’azione al dibattito politico, in A. Arisi Rota, M. Tesoro (a cura di), Garibaldi, Pavia e Palermo. L’Italia in cammino, cit., pp. 53-68
 
Dalla raccomandazione al concorso. Formazione e reclutamento del diplomatico tra età moderna e contemporanea, in A. Arisi Rota (a cura di), Formare alle professioni: diplomatici e politici, cit., pp. 92-113
 
Eroi, martiri, concittadini patrioti: i necrologi come pedagogia del ricordo, in A. Arisi Rota, M. Ferrari, M. Morandi (a cura di), Patrioti si diventa. Luoghi e linguaggi di pedagogia patriottica nell’Italia unita, cit., pp. 143-156
 
Mellerio Giacomo, in DBI, vol. LXXIII, 2009, pp. 319-321
 
Milesi Bianca, in DBI, vol. LXXIV, 2010, pp. 477-480
 
Modena Gustavo, in DBI, vol. LXXV, 2011, pp. 186-189
 
«Noi raccogliemmo quelle parole». Engagement politique et échange intergénérationnel dans la Giovine Italia, dans L. Bantigny, A. Baubérot (dir), Hériter en poltique. Filiations, générations et transmissions politiques (Allemagne, France et Italie, XIXe-XXIe siècle), Paris, PUF, 2011, pp. 237-251
 
Le nuove élites tra età napoleonica e Restaurazione, in M. Ferrari, F. Ledda (a cura di), Formare alle professioni. La cultura militare tra passato e presente, Milano, FrancoAngeli, 2011, pp. 163-166
 
Pratiche e rappresentazioni del professionismo militare tra età napoleonica e Restaurazione, ivi, pp. 193-204
 
Milano di fronte all’Unità, in “Cartaditalia”, Rivista du cultura italiana contemporanea, a.3, n. 5, Maggio 2011, pp. 48-57
 
I professionisti e il Risorgimento, in V. Leoni, M. Morandi, (a cura di), I professionisti a Cremona. Una storia pluricentenaria, Cremona, Edizioni Libreria del Convegno, 2011, pp. 24-34
 
(con R. Balzani), Discovering Politics. Action and Recollection in the Mazzinian First Generation, in S. Patriarca, L. Riall (eds), The Risorgimento Revisited. Nationalism and Culture in Nineteenth-Century Italy,  London-New-York, Palgrave-Macmillan, 2012, pp. 77-96

Area Ricerca
Area Geografica
- Austria;
- Francia;
- Italia;

Settore Specifico
- Storia delle istituzioni;
- Storia politica;

Periodo
- XVIII;
- XIX;
- Altro Periodo;

Curriculum

FORMAZIONE
Alunna del Collegio Ghislieri di Pavia, si è laureata con lode nel 1988 in Scienze Politiche con una tesi su Teoria e prassi nella politica estera italiana tra Locarno e Monaco (1925-1938). Nel 1992 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in “Storia della società europea” discutendo una tesi dedicata a L’Italia tra Mediterraneo e Alleanza Atlantica (1953-1958), per la quale ha ricevuto nel 1998 il Premio Internazionale Nuova Antologia, sezione giovani. 
 
ATTIVITA’ DIDATTICA E DI RICERCA
Dal 1993 ricercatore di Storia moderna – dal 1° maggio 2008 di Storia contemporanea –, dal 29 dicembre 2010 professore associato di Storia contemporanea presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Pavia, nella quale ha insegnato Storia moderna e Storia del Risorgimento e dove insegna attualmente Storia contemporanea e Storia della diplomazia.
Nel novembre 2009 è stata professeur invitée presso il Département d’Histoire dell’École Normale Supérieure di Parigi.
Membro del Collegio Docenti del Dottorato di ricerca  in “Storia” (sede amministrativa: Università degli Studi di Pavia), al quale partecipa con attività di tutorato e lezioni.
Partecipa all’attività scientifica del Comitato di Milano dell’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano.
Dal 1989 al 2000 ha collaborato all’attività di ricerca dell’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale di Milano.
Dall’a.a. 2001-2002 è Delegato di Facoltà per la mobilità internazionale/Programma Erasmus dell’Unione Europea.
 
 
COLLABORAZIONI EDITORIALI
“Il mestiere di storico”/Annale SISSCO (dal 2008), “Ricerche di storia politica” (dal 2008), Dizionario Biografico degli Italiani (dal 2005); “Rivista storica italiana” (dal 2003), “Storia Amministrazione Costituzione”, Annale ISAP (dal 1999; membro del comitato di redazione sino al 2001 e dal 2005); “Il Risorgimento” (dal 1997); “Il Politico” (dal 1984, membro del comitato di redazione dal 2006).
 
 
PRINCIPALI AREE DI RICERCA
Si è occupata di storia della politica estera italiana, di diplomazia in età napoleonica, di dissenso politico e controllo governativo nel Regno Lombardo-Veneto.
Le sue ricerche attuali ruotano intorno a due assi: la storia della politicizzazione nel XIX secolo, con particolare riguardo per le dinamiche generazionali (reti cospirative, volontarismo politico-militare, associazionismo, costruzione della memoria post-risorgimentale); la storia della diplomazia europea nei secoli XIX e XX, con particolare riferimento agli aspetti politico-istituzionali e all’Italia prima e dopo l’Unità.
 


Scheda Compilata
il 06/05/2012

Iscritto ML dal 2003

Socio SISEM


Ultimo aggiornamento per la sezione Anagrafe degli Studiosi: 03/08/2020

Responsabile della sezione Anagrafe degli studiosi: - anagrafe@stmoderna.it

Portale Storia moderna - c/o Dipartimento Tempo, Spazio, Immagine e Società (TeSIS), Università di Verona,
via San Francesco 22, 37129 Verona, e-mail: redazione@stmoderna.it